Juve, allenamento a Central Park

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

New York, Central Park, ore 9.50.

Queste le coordinate per l’arrivo della Vecchia Signora recatasi nel polmone della Grande Mela per affrontare l’allenamento mattutino. Ad aspettarli, solo due messicani con la maglia bianconera, tifosi da quando hanno visto il loro idolo, capitan Del Piero, portare la Juve a vincere la Coppa Intercontinentale a Tokyo nel 1996.

I giocatori arrivano però alle 10.50 capeggiati proprio da Del Piero, Buffon e Chiellini. Marchisio e Matri a chiudere il gruppo.

L’allenamento inizia con una passeggiata lunga poco meno di un chilometro ed è in questo momento che i tifosi arrivati poi in gran numero, cercano in tutti i modi di scattare una foto ricordo con i loro idoli. Conte intanto rilascia, senza voce, qualche dichiarazione.

Insieme alla prima squadra, erano presenti i ragazzini  della Juventus Soccer School New York Met Oval.


L’allenamento prosegue con un riscaldamento di circa 10 minuti.

Niente esercizi con il pallone ma solo qualche esercizio dimostrativo, più che altro per tifosi e giornalisti.

Finito, la squadra si è poi fermata per la foto di gruppo con i giovani, dopodiché i giocatori si sono recati verso il pullman pronto per portarli in albergo in attesa della partita contro il Club America al Citi Field, casa dei Mets. Per questa partita, Conte conferma il 4-2-4.

Questa la probabile formazione: Buffon tra i pali, Chiellini e Barzagli centrali, Ziegler e Lichtsteiner terzini, Pazienza e Pirlo mediani, Krasic e Martinez a supporto di Matri e Quagliarella.

Stefania Brichese

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook