“Tim” amaro, si chiude a zero punti

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’undicesima edizione del “Trofeo Tim” a Bari non è particolarmente felice per il Milan che chiude a zero punti dopo le partite con Juventus ed Inter. Rossoneri infarciti di giovani: da Ely a Kingsley Boateng, da Comi al figlio d’arte Ganz. Primo mini-match contro la Juve deciso dalla rete in extremis di Matri, dopo l’ottimo vantaggio di Cassano e il pareggio fortunoso di Vidal. Derby più noioso, deciso da un bel gol di Milito. E’ proprio l’Inter ad aggiudicarsi il trofeo: è la settima volta in undici anni.

Ecco le cronache dei due mini-match che hanno visto impegnati gli uomini di Allegri:

MILAN – INTER 0-1

45’+1′ – Finisce il derby a Bari: MILAN-INTER 0-1

39′ – Buon lavoro del giovane Ganz che guadagna una punizione. Nulla di fatto

28′ – GOL INTER: Milito. Cambiasso batte una punizione, Oddo e Bonera non si intendono e permettono a Milito di “palonettare” su Amelia

24′ – Standing ovation per Cassano, sostituito da Ganz

18′ – Grandissima discesa di Abate, cross al centro per un liberissimo Kingsley Boateng che colpisce di testa troppo centralmente ed esalta Castellazzi

13′ – Traversa su punizione di Milito

10′ – Primo vero acuto della gara, con Cassano che si libera del proprio marcatore e, sulla trequarti, serve Emanuelson: il suo piatto sinistro è un regalo a Castellazzi

  1′ – Ultimo mini-match a Bari. Rossoneri con: Amelia, Abate, Bonera, Oddo, Zambrotta, Ambrosini, Fossati, Van Bommel, Emanuelson, Cassano, K. Boateng

———————————————————————————————————————

MILAN – JUVENTUS 1-2

45’+2′ – All’ultimo secondo Matri, su cross pennellato di Vidal, autentico protagonista del match, infila un immobile Roma. Termina il mini-match: MILAN-JUVENTUS 1-2

45′ – Ci provano prima Simone Andrea Ganz, che ha rilevato Comi, quindi Antonini, con poca fortuna

36′ – Doppia occasione Juve: Vidal, pescato solo in area da Vucinic, impegna non poco Roma e, sulla ribattuta, colpisce la traversa

34′ – Azione personale di Cassano che non va a buon fine

31′ – Dopo il pareggio bianconero, la gara è calata molto di ritmo

21′ – GOL JUVE: Vidal. Tiro velleitario e leggerezza di Roma su cui pesa anche la presenza in traiettoria del giovane Ely

15′ – Destro preciso di Boateng, angolo

13′ – GOL MILAN: Cassano! Gattuso recupera un gran pallone a centrocampo, Van Bommel lancia Boateng che serve Cassano. Fantantonio elude Bonucci e infila Storari

10′ – Tiro di Boateng, fuori

  9′ – Buon pressing dei rossoneri, prima di un’interessante ripartenza della Juve orchestrata da Matri. Nulla di fatto

  5′ – Inizio a rilento con entrambe le formazioni impegnate a capire le posizioni dei singoli in campo. Due su tutti: Antonini e Vidal

  1′ – Si riparte al San Nicola. Rossoneri in campo con il classico 4-3-1-2: Roma; Antonini, Ely, Nesta, Taiwo; Gattuso, Van Bommel, De Sciglio; Boateng; Cassano, Comi

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook