Super test per la Juve: 8 goal al Cuneo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Finisce 8-0 per la Juventus, che ha ritrovato la squadra affrontata qualche anno fa in Serie B: il Cuneo.
La squadra di Conte dimostra di aver compreso nel migliore dei modi il 4-2-4, un 4-2-4 vero, in cui gli esterni sono molto larghi e vicini all’area d’attacco, proprio come Milos Krasic ama giocare.

Buon primo tempo per Matri, che si trasforma spesso in un vero regista regalando palle perfette proprio come Pirlo; ed è proprio di Matri il primo goal al nono minuto. Segue un gran goal di Marchisio che dimostra ancora una volta di non meritare la panchina e probabilmente avrà fatto riflettere Conte su un possibile 4-3-3 per sfruttare al meglio la qualità del suo centrocampo.
Buona prestazione anche per Pasquato, che conferma di poter essere una riserva di lusso per questa Juve, sfiorando la porta più volte. Il Capitano invece, sembrava poco in forma, verso la fine del primo tempo riesce almeno a mettere in difficoltà il portiere del Cuneo, senza però segnare.


Nel secondo tempo cambiano molti giocatori, a cominciare dall’attacco che passa alla coppia Toni-Vucinic che animano la partita a suon di goal.
Ottima prestazione di Mirko, che oltre a siglare la terza rete della partita (primo goal in bianconero), è autore di due assist.
Segue una rete di Pasquato, che dopo un brillante primo tempo , riesce anche a siglare un bel goal,seguito da una tripletta di Luca Toni (destro,sinistro e di testa), accompagnata dopo ogni goal dalla famosa canzone di sottofondo “Numero 1″. Chiude le danze il giovane Ruggero con un goal su rigore, con la sicurezza che non sarà l’ultimo in maglia bianconera. Sperando che non finiscano al Parma, per poi vendicarsi ogni volta che gioca contro la Juve, noi ci godiamo i nostri giovani esplosi durante le amichevoli estive: De Silvestre, Giandonato, Pasquato, Ruggero.

Karolina De Falco

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook