6/9/2007-2011: quattro anni di Pato! VIDEO

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ebbene sì. Sono già passati quattro anni da quella sera di settembre quando, in occasione dell’amichevole Dinam Kiev-Milan, Alaxandre Pato accese la luce dello stadio Lobanovski di Kiev per mettere il proprio talento al servizio del Milan, siglando anche la prima rete in rossonero con un’incornata di testa alla fine del primo tempo per il definitivo 2-2 finale.

126 partite e 57 gol. Sono questi i numeri impressionanti collazionati da Pato in quattro stagioni al Milan. Quattro stagione che diventano tre e mezza se si conta che il brasiliano, arrivato in Italia nel 2007 ancora minorenne, non potè giocare fino all’esordio nel gennaio 2008 contro il Napoli. Il risultato finale di quella partita fu 5-2 per i rossoneri con il Papero ancora in rete, facendo esplodere San Siro con quel cuore dedicato alla fidanzata. La prima (mezza) stagione di Pato in rossonera fu più che positiva, con 9 realizzazioni di 20 partite: 1 gol ogni 2 partite.

Le tre stagioni successive sono roba dei nostri tempi. Nelle ultime due Pato è sempre andato a segno nella prima gara stagionale con una doppietta (nel 2009 con il Siena; nel 2010 con il Lecce), avviando il campionato nel suo segno. Sotto la guida di Leonardo, il giovane brasiliano ha anche messo in cassaforte i suoi primi gol europei con la storica doppietta per il 2-3 finale del Milan al Bernabeu contro il Real Madrid di Cristiano Ronaldo e Kakà. La scorsa stagione ci ricordiamo bene com’è andata: prima gli infortuni, poi la convivenza con Ibra ed infine (ancora una volta) la doppietta che nel derby di ritorno lo ha consacrato come punto inamovibile dell’attacco di Allegri.

Come abbiamo detto, gli ultimi due anni sono stati aperti dalle doppiette di Pato. Con l’infortunio di Robinho, il posto da titolare contro la Lazio dovrebbe essere confermato al fianco di Ibrahimovic. Tutto farebbe dunque presagire a un continuo della tradizione. Adesso la palla passa l’asso brasiliano che è sempre più carico e incentivato a diventare un leader di questa squadra. Infortuni e Ibra permettendo.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=7Q8vXueksOY’]

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook