Altro che rientro, Ibra scappa in Svezia

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

In campo forse il 2 ottobre, una piccola, piccolissima speranza di vederlo già il 28 settembre in Champions League. Queste sono le previsioni per il recupero di Zlatan Ibrahimovic, bloccato da un problema muscolare poco prima di partire per Barcellona. Peccato, perchè il Milan non convince, non vince e subisce troppo. Si sente la sua mancanza, soprattutto in campionato.

E le ultime notizie parlano di un Ibra in Svezia, per curarsi e recuperare in assoluta tranquillità. Seguendo un programma di allenamento specifico ed intenso, per tornare al meglio e al più presto. Perchè senza di lui si perde in concretezza ed efficacia, manca una soluzione di gioco in meno, una soluzione vincente, unica e che non a caso ha contribuito in maniera essenziale nella vittoria dello scudetto passato. Cercasi Ibra disperatamente prima che sia troppo tardi, per un Milan lento e a corto di benzina.

A Torino contro la Juve, questa dovrebbe essere la partita del suo rientro. Serve, serve ad Allegri per risolvere fondate lacune rossonere, serve al Milan per riacquistare stima, fiducia e soprattutto punti.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook