Milan-Torres, ritorno di fiamma?

Milan-Torres, ritorno di fiamma?


Nonostante il mercato estivo si sia appena concluso, il tam tam di voci su possibili nuovi arrivi e partenze sembra non placarsi mai. L’ultima bomba arriva direttamente dall’Inghilterra: il Milan è su Torres! A riportare la notizia è il sito “insidefutbol.com”, secondo cui l’attaccante spagnolo del Chelsea potrebbe approdare in rossonero già durante il mercato di “riparazione”. Pagato circa 60 milioni di euro lo scorso gennaio, l’avventura di Fernando Torres in Inghilterra potrebbe così chiudersi nel giro di un anno. Fino ad ora, il Niño non ha per nulla impressionato: una sola rete in 21 incontri è il suo magro bottino.

Nulla a che vedere con l’attaccante che a Liverpool aveva impressionato per la sua forza e senso del goal. Con la maglia dei Blues, Torres sta faticando a trovare la sua dimensione, in campo appare spaesato e il feeling con i compagni è ancora da trovare. La sua situazione, dunque, non è delle più rosee e l’esclusione nella gara tra Chelsea e Sunderland è un chiaro segno che il tecnico Villas Boas non ha più intenzione di aspettare e di scommettere sullo spagnolo. “Segni o finisci in panchina” sarebbero state le parole del CT. Detto, fatto. Se Torres continuerà a non rientrare nei piani di Villas Boas, allora l’ex Liverpool potrebbe davvero pensare di abbandonare Londra. Le big di mezza Europa stanno seguendo con attenzione la situazione. Su tutte, appunto, il Milan, che già ai tempi in cui Torres giocava nell’Atletico Madrid, aveva sondato il terreno e mostrato grande interesse.

Se non fosse stato per la cifra faraonica richiesta dagli spagnoli (circa 40 milioni di euro), probabilmente la storia sarebbe stata un’altra. Ma la società di via Turati non se la sentì di investire una somma così importante per un giocatore al tempo discontinuo e ancora immaturo e l’attaccante finì così al Liverpool. La storia recente è cosa nota, ma ora, a distanza di qualche anno, le strade di Torres e del Milan potrebbero tornare ad incrociarsi. I costi dell’operazione per un suo passaggio a titolo definitivo, tuttavia, sarebbero troppo alti e il Milan, che ha appena concluso un mercato estivo all’insegna del low cost, difficilmente spenderebbe grandi cifre per rinforzare un reparto già al completo. Per questo si parla già di prestito, un’operazione simile a quella che aveva portato in rossonero Crespo e Shevchenko, sempre con i Blues.

Ovviamente, è ancora troppo presto per sapere se lo spagnolo deciderà davvero di traslocare da Londra: la stagione è appena cominciata e molte cose potrebbero cambiare. Tuttavia, se la situazione non dovesse migliorare, Torres potrebbe davvero chiedere di essere ceduto e il Chelsea, a quel punto, dovrebbe abbassare notevolmente il prezzo alla luce delle prestazioni negative del suo giocatore. Appuntamento a gennaio, allora!




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl