Là, dove ci porta la voglia di Abidal...

Là, dove ci porta la voglia di Abidal…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

È un uomo coraggioso, Eric Abidal. Lo ha dimostrato tante volte, nelle mille battaglie che lo hanno visto coinvolto sia sul rettangolo di gioco, sia, purtroppo, in situazioni molto più complesse e di difficile soluzione. Nonostante le prove che il destino gli ha presentato ha avuto la capacità di lottare, di stravincere e di restare positivo anche quando sembrava impossibile. Il suo ritorno in campo dopo soli due mesi in seguito all’operazione per il tumore al fegato e la coppa alzata nella finale di Wembley, vinta dal Barcellona per 3-1, ha emozionato tutti.

Il contratto del terzino sinistro con i blaugrana, però, scadrà nel giugno 2012 e di rinnovo ancora non si è parlato. Inevitabile a questo punto guardarsi intorno e vagliare le diverse proposte arrivate in questi mesi. In prima fila, neanche a dirlo, sembra esserci proprio il nostro Diavolo. Come riportato da Espn, il giocatore stesso nei giorni scorsi ha ammesso i tentativi di avvicinamento nei suoi confronti da parte di diversi club: “Alcune società, in particolar modo Milan, Paris Saint Germain e Manchester City, hanno mostrato interesse. Finora non ci sono però state offerte concrete e dunque non posso dire di più”.

Per ora quindi, non abbiamo ancora nulla di concreto,ma non ci sono dubbi sul fatto che l’interessamento della società rossonera per il forte difensore sia molto di più di una semplice voce di mercato. La concorrenza è nutrita, ma la nostra dirigenza appare davvero determinata a trovare un degno padrone per quella fascia sinistra che tante perplessità ha causato in questo inizio di stagione. Infine, sapendo che tra i possibili rivali c’è anche il Paris Saint Germain di un certo Leonardo Nascimento de Araùjo, la voglia di arrivare per primi non può che moltiplicarsi per mille.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy