Mexes e Robinho, uno spiraglio di luce

Dopo le fallimentari prestazioni di un Milan spento e fuori forma, Allegri, sfruttando la sosta campionato, spera di ritrovare in campo due rossoneri: il difensore francese Philippe Mexès, e l’attaccante brasiliano Robinho. Il primo, fuori da circa sei mesi per un’operazione al ginocchio, è ancora fortemente in dubbio; mentre, per quanto riguarda  Robinho, sembra essere molto probabile l’ipotesi di ritrovarlo in campo contro il Palermo dopo la pubalgia che lo ha costretto ad uno stop.

Grazie al ritorno dei due fuoriclasse, Allegri spera così di ridare equilibrio ad una squadra, fino ad ora, irriconoscibile. La mancanza di giocatori dalle indiscutibili qualità di Mexès e Robinho, si è certamente sentita. Giocatori in grado di garantire da un lato, forza fisica e controllo della fase difensiva; e, dall’altro, dribbling e velocità sul fronte offensivo.

In un periodo, questo, caratterizzato da varie assenze, infortuni, e squalifiche (vedi Pato, Abate, Boateng), sarà sicuramente indispensabile il loro contributo viste le molte partite in programma nei prossimi giorni.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy