Assalto Tevez, arrivano buone notizie!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’assalto a Carlos Tevez è ormai giunto nella sua fase più calda e frenetica e sembra destinato a concludersi nel migliore dei modi già nelle prime battute del mercato di gennaio. Dopo giorni di smentite e conferme a denti stretti, infatti, sono arrivate le prime significative parole rilasciate ai microfoni di Sky dal procuratore dell’attaccante, l’iraniano Kia Joorabchian: “Ho parlato con Tevez, ma non abbiamo ancora discusso nulla di concreto per ora. Milano è una grande città e il Milan è una delle più grandi società del mondo grazie anche alla sua lunga storia. C’è la possibilità che Carlito vada in una squadra”.

Ecco dunque una nuova, interessante puntata della telenovela che ha come protagonista l’attaccante argentino, che ormai vive da vero separato in casa nel Manchester City di Roberto Mancini. Scontento e fuori rosa, Tevez si trova ora in Argentina in attesa di una nuova, avvincente avventura e tutto fa pensare che la società rossonera sia in pole position. Carlito, a quanto pare, gradirebbe infatti molto un’esperienza nel campionato italiano, definito dal suo procuratore in continua crescita.

Nelle ultime ore si è parlato insistentemente di un interesse parallelo nutrito dalla Juventus, ma al momento la questione non sembra preoccupare in modo particolare: il procuratore iraniano, infatti, ha fatto chiaramente capire che il Milan al momento godrebbe di un’attenzione particolare e, nel caso si dovesse arrivare ad una scelta, ci sarebbero davvero pochi dubbi. Rispetto alla giornata di giovedì, in cui era sì avvenuto l’incontro con Adriano Galliani, ma erano ancora i “ma” e i “forse” a prevalere, ora sono dunque stati fatti dei passi avanti tanto significativi da spingere l’entourage dell’attaccante a sbilanciarsi in modo tanto marcato. E le novità, potete scommetterci, non finiranno certo qui.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook