SM ESCLUSIVO – F. Galli, Resp. Settore Giovanile: “Quattro Primavera sono pronti al grande salto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Soffre come se in panchina ci fosse seduto lui. Non tanto perché ci sono reali motivi per soffrire, quanto per il fatto che i “suoi” ragazzi devono crescere bene per essere pronti all’eventuale chiamata in prima squadra. Dagli spalti del Vismara, Filippo Galli, Responsabile del Settore Giovanile del Milan, segue con scrupolosa attenzione ogni partita della Primavera di Aldo Dolcetti, che ieri ha infilato la quarta vittoria consecutiva in campionato (3-0 sul Cesena), risalendo posizioni dopo un inizio balbettante. “Stiamo lavorando bene”, spiega con soddisfazione l’ex difensore, facendo il punto sui “cuccioli” rossoneri.

L’impressione è che ci siano almeno tre giocatori, Comi, Boateng e Bertoni, pronti per il grande passo.
Personalmente aggiungerei Carmona (trequartista catalano prelevato la scorsa estate dalla Cantera del Barcellona, ndr), un altro ragazzo del ’92 che nelle ultime partite sta mostrando tutto il suo valore.

Insomma, quattro pedine importanti a disposizione di Allegri?
Questo non lo so, perché si tratta di un aspetto che dovrà valutare il Mister. Certo, noi stiamo lavorando bene, cerchiamo di allenare nel modo migliore questi ragazzi per tenerli in condizione. Allegri sa che può attingere da questa Primavera, forte di un ottimo rapporto con Dolcetti. La dimostrazione è la sua presenza costante fra di noi.

Un altro ragazzo interessante è il terzino sinistro Mattia De Sciglio. Non ritiene che per il ruolo che ricopre potrebbe far più che comodo ora alla prima squadra?
Sta facendo indubbiamente bene e sta acquisendo esperienza in prima squadra, con la quale si allena ogni settimana. E’ già nel giro della Nazionale Under19, ha tutte le carte per fare bene in una posizione che sta sfornando talenti con il contagocce. Anche in questo caso, però, le valutazioni spetteranno ad Allegri. Certamente è un altro ragazzo di cui sentiremo parlare a lungo.

Quanto è alto il rischio di “bruciare” questi ragazzi?
Il nostro lavoro è proprio quello di preservarli, far respirare loro l’ambiente di Milanello e tenerli in tensione perché siano pronti all’eventuale convocazione per una gara di Serie A. Dolcetti sta lavorando in questa direzione, rimanendo concentrato sugli obiettivi che ci siamo dati per questa Primavera.

Quattro vittorie di fila rappresentano il segnale di una ripresa?
Non c’è dubbio. E guardiamo avanti con ottimismo, anche considerando le tante assenze.

A proposito di mancanze, Mattia Valoti è fuori da circa un mese. Come sta?
Ha accusato uno stiramento al bicipite femorale, sta recuperando. Contiamo di farlo rientrare a breve. Lui, Ganz e Calvano sono tre giocatori rimasti fuori nell’ultima gara in grado di dare tanto a questo gruppo.

SpazioMilan.it ringrazia Filippo Galli, Nicola Pozzi e l’A.C. Milan per la grande disponibilità.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook