Adler, il portiere più richiesto di Germania

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Mentre i nostri campioni si apprestano a iniziare la preparazione invernale al sole di Dubai, ci ritroviamo a trattare un nuovo, interessante spunto proveniente da quel pozzo inesauribile di idee e sussulti quale sa essere il mercato rossonero. Nei giorni in cui più che mai rimbalzano e si rincorrono le voci riguardanti Tevez, il possibile addio di Pato e Maxi Lopez ecco che dalla Germania arriva una possibilità su un futuro estremo difensore capace di sostituire degnamente Christian Abbiati.

Stiamo parlando di René Adler, ventiseienne portiere ora di proprietà del Bayern Leverkusen. Secondo di Neuer della Nazionale allenata da Joachim Loew, è titolare nella formazione tedesca dal 2007/2008. Nella stessa stagione è stato proclamato miglior portiere della Bundesliga: non male davvero per un ventiduenne appena arrivato alla ribalta del calcio e con un’eredità pesante sulle spalle come quella di Butt.

Non dimentichiamo, però, che la trattativa si presenta tutt’altro che semplice: le prestazioni dell’estremo difensore tedesco, infatti, non hanno lasciato indifferenti anche Amburgo e Schalke 04. Se la partita dovesse farsi troppo pesante, quindi, non è detto che la società rossonera non torni su vecchi, ma mai del tutto accantonati obiettivi quali Handanovic o Lloris

L’obiettivo primario, però, ora come ora appare indiscutibimlente Adler, ovvero colui che potrebbe dunque diventare il secondo portiere tedesco della storia rossonera: il primo, come molti ricorderanno, fu Jens Lehmann. Sperare in un eventuale secondo capitolo più fortunato ed esaltante, dunque, diventa un obbligo.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook