Taye, addio rimandato…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il futuro calcistico di Taye Taiwo sembra esser scritto da mesi. Utilizzato da Allegri con il contagocce, nelle rare volte in cui è sceso in campo il nigeriano non ha mai convinto né il Mister né la società, che con il suo acquisto pensava invece di aver sistemato la fascia sinistra per qualche anno. Un inizio di stagione disastroso ed estremamente deludente avrebbero, così, convinto la dirigenza rossonera a cedere il terzino già nel mercato di riparazione di gennaio.

Destino segnato, dunque? Tutt’altro. Secondo quanto dichiarato dal rappresentante di Taiwo in Italia Fabio Parisi a Calciomercatoweb.it, le ultime prestazioni positive contro Siena e Cagliari, potrebbero portare ad una conferma del giocatore: “Taiwo ha giocato le ultime partite facendo bene. Per il momento non ci sono novità, aspettiamo. Partirà per il ritiro a Dubai e poi vedremo”. Dichiarazioni in netto contrasto con quanto annunciato non più di un mese fa sia da Taiwo, stanco di trovare poco spazio nel Milan e desideroso di andarsene, sia dal suo procuratore, che non escludeva una possibile cessione del suo assistito già a gennaio.

La partenza con la squadra per il richiamo della preparazione a Dubai, tuttavia, non escluderebbe un possibile addio del giocatore entro la fine di questa sessione di calciomercato. La stampa nigeriana, infatti, è certa che il Milan abbia già messo Taiwo sul mercato per una cifra intorno ai 3 milioni di euro. Le pretendenti per l’acquisto del giocatore non mancano: resterà soltanto da vedere se il Milan, al ritorno da Dubai, deciderà davvero di privarsene.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook