Tevez vede solo rossonero

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sembra proprio che per ingaggiare Carlitos Tevez si sia scatenata una bagarre. Insomma, tutti lo vogliono, dalle squadre inglesi a quelle italiane come la Juve, fino ai nuovi club con disponibilità economica illimitata, o quasi, come l’Anzhi di Eto’o e il Psg di Leonardo. Persino il Corinthias, club brasiliano, e il Boca, l’ex squadra dell’Apache, hanno tentato invano il colpaccio.

Il Milan, forte della volontà del giocatore, non sembra però avere concorrenti in grado di far saltare la trattativa. Harry Redknapp il ct del Tottenham , una delle tante pretendenti, ha ammesso: “Non credo che ci sia possibilità di ingaggiarlo realmente”. Mentre da Parigi arrivano delle secche smentite: “Non abbiamo fatto una proposta a Carlos“. Tutti si tirano indietro, tranne i rossoneri che anzi rilanciano con Berlusconi: “Qui il ragazzo potrebbe conseguire un prestigio internazionale“. 

La verità è nelle parole che Kia Joorabchian, agente dell’argentino, ha tuonato ai dirigenti del City: “O Milan o niente“. E il “niente” significa rimanere a Manchester con un ingaggio alle stelle, senza fornire nemmeno un piccolo contributo per le sorti della squadre. Tutto tranne che un affare per lo sceicco Mansour, il quale, dovrà presto o tardi, piegarsi alla volontà del giocatore che. sempre in questi casi, fa la differenza.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook