Boateng: “Atalanta peggio del derby”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Kevin Prince Boateng è tornato ad allenarsi in gruppo, nella sessione di venerdì ha disputato tutto l’allenamento e sarà disponibile per la gara contro l’Atalanta, probabilmente non partirà titolare ma sarà comunque un ottimo innesto dalla panchina, in grado di cambiare la partita con la sua energia e il suo carisma.

Proprio riguardo alla partita contro l’Atalanta il Boa ha rilasciato qualche dichiarazione interessante: “La partita con l’Atalanta sarà più difficile del derby perchè loro si difendono molto bene e contro di noi faranno una partita in difesa, quindi sarà più difficile. Per me è importante vincere lo scudetto, ogni giorno a Milanello mi alleno per lo scudetto. Poi vediamo, se vinciamo la Champions forse faccio un altro tatuaggio.”

Una affermazione che tiene alta la concentrazione in casa Milan, una partita alla volta, prima l’Atalanta e poi il derby, lo scudetto si vince grazie alla continuità ed è questo quello che serve al Milan, continuare il filotto di vittorie di fine anno. Oltre a Kevin sono tornati a disposizione di Allegri anche Ignazio Abate e Mathieu Flamini, il ritorno del francese in panchina sembra ancora essere difficile ma i tempi si stanno stringendo.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook