Dove andrà Pippo?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Filippo Inzaghi ha raggiunto il punto massimo di sopportazione nei confronti di Massimiliano Allegri, se Pippo aveva, sebben di malavoglia, accettato l’esclusione dalla lista Champions di Settembre motivata da problemi fisici non ha certo digerito la mancata presenza in Coppa Italia dove si è scaldato per tutto il secondo tempo guardando Ibrahimovic e il giovanissimo Calvano entrare al posto suo.

L’arrivo di Maxi Lopez al posto di Tevez limita ancor di più le sue possibilità di entrare in lista Champions e quindi Inzaghi sta seriamente pensando di lasciare il Milan. Per ora in vantaggio c’è il Parma, Ghirardi ha più volte mostrato interesse per il caso Inzaghi e lo accoglierebbe a braccia aperte, tra il Parma e Inzaghi c’è anche il Siena. Sannino è un grande estimatore del numero 9 e il suo presidente, Massimo Mezzaroma, ha dichiarato: “E’ fortissimo, lo ammiro molto. La sua capacità di gonfiare la porta, nonostante l’età, è fenomenale e noi stiamo prendendo in considerazione l’ipotesi di portarlo a Siena“.

SuperPippo, nonostante il suo amore per il Milan, sembra essersi deciso vuole giocare, anche lui sa che sarà molto più difficile rendere in una squadra provinciale e giocare 90 minuti correndo come anni fa, preferirebbe di gran lunga giocare 30 minuti a partita con il Milan sfruttando la stanchezza degli avversari ma Allegri proprio non lo vede per lui, in campionato, è un miraggio solo la panchina. Inzaghi sta aspettando l’offerta giusta, in Italia o anche all’estero e chissà non possa raggiungere lo Schalke 04 del suo amico Raul…

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook