“Ibra, resta per sempre con noi!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Prosegue l’appuntamento di SM con il milanista dei milanisti, il cronista tra i cronisti, Tiziano Crudeli! Potete inviare le vostre domande a Tiziano alla nostra mail q.e.i.m@live.it.

Per cominciare le chiederei un commento generale sulla sfida di ieri sera.

Direi che è stato davvero un buon test, sfruttato al meglio da diversi giocatori. El Shaarawy, in particolare, ha giocato un’eccellente partita: nonostante la giovane età ha fatto davvero un salto di qualità notevole. Ha velocità e visione di gioco, credo possa diventare davvero un campione.

E invece come valuta l’esordio di Mesbah?

Decisamente buono: certo, non ha fatto nulla di eccezionale, però è veloce, sa proporsi e ha disputato un match più che sufficiente. Lo conoscevo poco, ma non mi è affatto dispiaciuto. Credo potrà rivelarsi una pedina molto utile su quella fascia sinistra in cui, in questa prima parte di campionato, abbiamo dimostrato tante carenze.

La telenovela Tevez-Maxi Lopez sembra non avere una fine…

Di solito non mi occupo di calciomercato, ma direi che queste trattative si protraggono davvero da troppo tempo: penso ci siano ancora delle possibilità di arrivare a Tevez, ma allo stesso tempo sono convinto che da solo non possa cambiare gli equilibri di una squadra. Certo, ha corsa, grinta, determinazione e un insieme di caratteristiche che potrebbero integrarsi bene con quelle di Ibra. Allo stesso tempo, però, non mi dispiacerebbe nemmeno Maxi Lopez.

Raiola ha in queste ore dichiarato che Ibra vorrebbe chiudere la carriera in maglia rossonera: possiamo quindi sperare davvero di averlo con noi ancora per tanto tempo?

Lo spero tanto: ha una media straordinaria, ieri sera ha segnato il suo goal numero venti. Davvero incredibile, se pensiamo alle difficoltà oggettive del nostro campionato: segnare venti goal in Italia equivale a farne trentacinque all’estero. Non dimentichiamo, infine, che oltre ai goal indossa spesso e volentieri anche i panni dell’uomo assist e rappresenta un punto di riferimento costante e fodnamentale per tutta la squadra.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook