Scocca l’ora di Pippo ed El… Finalmente!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Allenamentro mattutino, oggi, per i rossoneri che a Milanello hanno svolto la seduta di rifinitura in vista della sfida contro il Novara, gara valida per gli ottavi di Tim Cup in programma domani a San Siro alle 21.00. Riscaldamento, possesso palla ed esercitazioni tattiche prima della partitella finale.

Il Milan ha iniziato la sua giornata di vigilia alle 12.00. Dopo la consueta riunione tecnica agli ordini di Mister Allegri, i rossoneri hanno iniziato la seduta sul campo centrale del centro sportivo di Carnago. Prima parte dedicata alla fase del riscaldamento con corsa, esercizi per gli arti superiori ed inferiori, scatti tra gli ostacoli e stretching. Poi l’allenamento è proseguito con il possesso palla e una serie di esercitazioni tecnico-tattiche in preparazione alla sfida contro i ragazzi di Tesser. Hanno lavorato tutti in gruppo, tranne gli infortunati, Seedorf (non si è allenato a causa della febbre), Thiago Silva e Boateng. Per completare la seduta i ragazzi di Mister Allegri sono stati impegnati in una partitella finale.

La formazione titolare ovviamente comprenderà molte novità rispetto a quella che ha iniziato la partita contro l’Inter e saranno impiegate molte seconde linee o comunque calciatori che fin qui hanno giocato di meno, per dargli la possibilità di potersi mettere in mostra. In porta dovrebbe esserci Amelia, con Antonini a sinistra e Bonera a destra, centrali a completare la classica difesa a quattro ecco Mexes e Sandro Nesta che non sarà disponibile per la sfida di domenica di campionato sempre contro i piemontesi. A centrocampo dovrebbe tornare titolare Massimo Ambrosini, ma per il resto le scelte sono obbligate visti i problemi di uomini in questa zona del campo, con Nocerino ed Emanuelsonn che dovrebbero completare il reparto. Davanti spazio a Robinho dietro le due punte che dovrebbero essere Inzaghi ed El Shaarawy. Saranno aggregati due giovani come Baldan e Cristante.

E’ stato designato il direttore di gara per l’incontro Milan-Novara, valevole per gli ottavi di finale della Tim Cup. Sarà Antonio Danilo Giannoccaro, della sezione di Lecce. Per l’arbitro, classe 1971, i precedenti con il Milan in gare ufficiali sono quattro: bilancio di tre vittorie e una sconfitta. Con il Novara, i precedenti sono due, tutti risalenti a questa stagione in serie A: in entrambi i casi, i piemontesi sono stati sconfitti. Gli assistenti saranno i signori Musolino e Giallatini, quarto uomo Bergonzi.

 

 

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook