Max e Thiago: "Vincere con umiltà e senza errori"

Max e Thiago: “Vincere con umiltà e senza errori”


Un ottavo Di Champions League che vale, per mille motivi: perché l’andata è a San Siro, perché in Europa manca da troppo tempo una prestazione di spessore, perché l’Arsenal (che nel 2008 eliminò i rossoneri) non è certo imbattibile. A Milanello c’è stata la conferenza stampa di Massimiliano Allegri con Thiago Silva, ecco le loro parole.

THIAGO SILVA: SULLE SENSAZIONI PER DOMANI “Se domani sbagliamo qualcosa siamo fuori, dovremo stare attenti a tutto e tutti. Io sono carico, domani avrò delle motivazioni in più del solito e spero che vada tutto per il meglio. Quella di Henry è una bellissima storia, è un fuoriclasse e se non lo marcheremo bene ci punirà. Anche Van Persie è molto bravo, ma noi punteremo a fare il nostro gioco cercando la vittoria. Cercheremo di sventare tutte le minacce, quella di domani è una partita che conta”.

ALLEGRI: SU ALCUNI SINGOLI, DEI GUNNERS E ROSSONERI“Non ci sono solo Van Persie ed Henry, che è all’Arsenal in una maniera curiosa; loro sono un gruppo molto forte. Noi dovremo avere attenzione e pazienza, senza ripetere gli errori del passato. Siamo in casa e molto dipenderà da noi. Seedorf  ha vinto tanto, è un grande giocatore e ha ancora molto da dare, così come Van Bommel. Anche Emanuelson sta facendo bene e sta crescendo. El Shaarawy? Piano piano sta diventando un titolare del Milan, ma non va responsabilizzato troppo. Sono molto contento di lui e per lui. Le dichiarazioni di Ibra sulla Champions? Sono certo che domani farà una grande gara, lui è uno che non molla mai”.

SUL MOMENTO DELLA SQUADRA E SULLA FAMIGLIA BERLUSCONI“Febbraio non era cominciato come speravamo, poi abbiamo vinto con l’Udinese conquistando 3 punti preziosi. Nel secondo tempo di sabato siamo cresciuti e abbiamo ottenuto una vittoria voluta e meritata dai ragazzi. Il Presidente Berlusconi è sempre stato vicino alla squadra e la visita di ieri di Barbara Berlusconi a Milanello lo ha confermato”.

SULLA GARA CON L’ARSENAL E SUI RECUPERI“Conosciamo bene l’Arsenal, hanno un ottimo collettivo e giocano un ottimo calcio. Ci vorrà la massima attenzione, soprattuto in difesa, ben sapendo che non è una partita secca ma che ci sono 180 minuti a disposizione. Dobbiamo lasciarci alle spalle l’eliminazione dello scorso anno, per vincere non dovremo concedere contropiedi e giocare con intensità. Non prendere gol sarebbe un bel vantaggio… Tornare ad avere a disposizione Boateng, Pato, Nesta ed Abbiati è molto positivo ma domani nessuno di questi scenderà in campo dal primo minuto, però magari cambio idea. Andare avanti in Champions sarebbe importante, dovremo sbagliare il meno possibile”.

 

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl