Milan, idea Drogba: why not?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sogno per molti, privilegio per pochi: sono tanti i giocatori che nel corso degli anni hanno pubblicamente lanciato messaggi d’amore al Milan per vestire la maglia rossonera. L’ultimo, in ordine cronologico, è Didier Drogba. Reduce dalla sconfitta in Coppa d’Africa con la sua Costa d’Avorio, l’attaccante ivoriano in un’intervista rilasciata a Studio Aperto ha spalancato le porte ad un suo trasferimento in rossonero.

Intervistato da Carlo Pellegatti, Drogba non ha, infatti, escluso il suo approdo in Italia: “Se sarà possibile vedermi al Milan? Perché no, non si sa mai… nel calcio tutto è possibile. Milano mi piace e il Milan mi ha sempre affascinato”. Non è, tuttavia, la prima volta che il forte attaccante viene accostato ai colori rossoneri. Già al tempo di Ancelotti c’era stato un primo avvicinamento, e i ripetuti avvistamenti del giocatore nella città meneghina, fecero pensare ad un suo imminente trasferimento. Tutto si concluse con un nulla di fatto, e Drogba restò al Chelsea. Ora, giunto alle 34 primavere, dopo aver vinto tutto con la maglia del Chelsea, e in scadenza di contratto a giugno, potrebbe davvero decidere di cambiare aria e il Milan sarebbe senza dubbio la sua prima scelta.

Il messaggio lanciato alla società rossonera è infatti forte e chiaro. La palla passa ora nelle mani della dirigenza rossonera: Adriano Galliani è da sempre un grande estimatore del giocatore, e l’opportunità di portarlo a Milanello a costo zero, potrebbe stuzzicare non poco la fantasia dell’Ad rossonero.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook