SM ESCLUSIVO - Dolcetti: "Oggi un derby decisivo. Siamo ad uno snodo cruciale, Flamini con noi per vincere"

SM ESCLUSIVO – Dolcetti: “Oggi un derby decisivo. Siamo ad uno snodo cruciale, Flamini con noi per vincere”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

E’ il giorno del derby Primavera. Alle 14 Milan e Inter si daranno battaglia sul campo del Vismara per la sesta giornata di ritorno del campionato. La gara è carica di significati, a partire dal primato della classifica: rossoneri a 35 punti, dietro l’Albinoleffe capolista a 36 (con una gara in più, nerazzurri terzi a 33 punti. Una vittoria darebbe morale e sicurezza all’entourage milanista. Lo sa bene il tecnico dei giovani rossoneri, Aldo Dolcetti.

Mister, siete carichi?
“Queste partite hanno poco da essere caricate. E’ importante arrivarci con sicurezza e col fuoco dentro. Direi che ci siamo”.

C’è voglia di riscattare l’andata, persa 1-0, in un momento difficile per voi?
“Era un periodo particolare, eravamo un po’ un cantiere aperta. Vinse l’Inter, ma non ricordo una partita particolarmente tirata. La gara di oggi, invece, ha un saporte diverso. Dopo il Torneo di Viareggio c’è voglia di riprendere la strada giusta che abbiamo intrapreso in campionato”.

E’ una gara decisiva per la stagione?
“E’ uno snodo cruciale: bello perchè un derby, ma fondamentale per la classifica”.

Che cosa vi hanno lasciato i momenti bui della stagione, Coppa Italia e Viareggio?
“I ragazzi hanno capito. Nel calcio è importante sapersi riprendere velocemente dopo le sconfitte. Con la Roma in Coppa Italia e col Parma a Viareggio abbiamo pagato molto e dato tanto agli avversari, ma abbiamo dimostrato capacità di reazione. Possiamo solo migliorare”.

La formazione di oggi è pronta?
“Avremo Flamini, segno di una collaborazione proficua con la Prima Squadra. Giocherà con noi e sarà molto importante mettergli minuti nelle gambe. Per il resto, le mie scelte sono abbastanza obbligate. Arriviamo a questa gara contati, peccato”.

Una delle rivelazioni della sua Primavera è Alessio Innocenti, che ha chiesto espressamente di tornare a giocare a centrocampo. Quando potrà accontentarlo?
“Ho parlato tanto con lui, sta facendo un lavoro straordinario in un ruolo non suo, quello di terzino destra. Conto di riportarlo a centrocampo entro le prossime tre settimane”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy