Maxi cuore Milan, ma a Torino è 2-2: Juve in finale

Maxi cuore Milan, ma a Torino è 2-2: Juve in finale

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

120′ di grande calcio, 120′ dove per un attimo tutti i veleni dopo la partita di un mese fa a San Siro sono stati dimenticati: il Milan che esce dalla Coppa Italia è un Milan rinvigorito, soprattutto nel carattere. Dopo un primo tempo sottotono dove i bianconeri vanno in vantaggio con Del Piero (viziato da un fallo su Mexes), nella ripresa prima Mesbah e poi Maxi Lopez (subentrato al 45′ al posto di Ibra) rilanciano i rossoneri verso la finale. Nei supplementari, le forze fresche della Juventus si fanno notare e il calo del gioco del Milan risulta fondamentale per il gol qualificazione di Vucinic nel primo extra tempo. Milan che, tutto sommato, interrompe la serie di imbattibilità della Juventus che nei 90′, con le riserve rossonere in campo, perde 2-1 a Torino. Bicchiere più che mezzo pieno.

120’+1′- FINE PARTITA: JUVENTUS-MILAN 2-2. Secondo tempo supplementare dove la Juve cerca in ogni modo di perdere tempo, e alla fine porta a casa un pareggio che sa di vittoria. Milan di grande cuore, con un secondo tempo dove la Juve è stata messa sotto con le seconde linee.

120′- Un minuto di recupero.

113′- Borriello prova la conclusione dal limite dell’area, Amelia trattiene.

112′- Ammonito Vidal.

110′– Ammonzione per Mexes.

105′- Inizia il secondo tempo supplementare.

105′- FINE PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE: JUVENTUS-MILAN 2-2. Juventus partita fortissima in questo primo tempo, che trova il gol con uno splendido Vucinic. Milan all’arrembaggio.

101′- Ammonizione per Thiago Silva.

96′- GOL JUVENTUS: 2-2. Vucinic prende palla da 25 metri, collo piede e palla nel sette. Amelia incolpevole, un gol da cineteca.

93′- Palla fantasmagorica di Vucinic per Giaccherini che da solo davanti ad Amelia si fa ipnotizzare. Amelia immenso.

92′- Borriello si gira in area rossonera, Amelia blocca.

91′- Tiro da fuori area di Vucinic, sulla respinta Marchisio calcia alto.

90′- Cominciano i tempi supplementari.

90’+4′- FINE SECONDO TEMPO: JUVENTUS-MILAN 1-2. Un secondo tempo da cardiopalma quello dei rossoneri che entrano in campo con un’altra marcia e prima con Mesbah e poi con Maxi Lopez ribaltano il risultato. In virtù del risultato dell’andata, supplementari per le due squadre.

94′- Vucinic da fuori area, palla alta sopra la traversa.

92′- Cross di Caceres, Vidal di testa non impensierisce Amelia.

91′- Fuori Lichtsteiner dentro Caceres.

90′- Saranno tre i minuti di recupero.

86′- Borriello lanciato a tu-per-tu con Amelia che respinge il tiro dell’attaccante bianconero.

81′- GOL MILAN: 1-2. Palla al limite dell’area per Maxi Lopez che si libera del difensore in modo superlativo, palla nel sette e rossoneri in vantaggio.

80′- Ammonito anche Borriello.

80′- Ammonizione per Inzaghi.

78′- Fuori El Shaarawy dentro Super Pippo Inzaghi.

74′- Nella Juventus, Borriello per Del Piero.

71′- Marchisio dalla distanza, Amelia trattiene.

67′- Nocerino sostituisce Aquilani.

66′- Serpentina di Vucinic in area rossonera che però calcia sulla rete della porta.

66′- Del Piero va via dal fondo a Mexes, Thiago Silva provvidenziale nell’intervento difensivo.

63′- Fuori Pepe dentro Marchisio.

62′- Maxi Lopez prova il tiro da fuori area, nessun problema per Storari.

56′- Ammonito Seedorf.

51′- GOL MILAN: 1-1. Lancio da centrocampo di Mexes che pesca Mesbah in area bianconera, l’algerino non sbaglia e di testa pareggia il risultato.

45′- Riprende la partita. Nel Milan dentro Maxi Lopez fuori Ibrahimovic.

45’+2′- FINE PRIMO TEMPO: JUVENTUS-MILAN 1-0. Primo tempo che nella prima mezzora ha visto un Milan padrone del campo, poi il vantaggio bianconero con Del Piero e il ritorno della Juventus. Sottotono Mexes; il tridente d’attacco rossonero assente dal gioco.

45′-  Saranno due i minuti di recupero.

38′- Ammonizione anche per Vucinic.

35′- Bruttissimo intervento di Aquilani su Vucinic, ammonizione sacrosanta.

30′- Vucinic dalla sinistra salta Antonini e prova il tiro di potenza, Amelia blocca.

28′- GOL JUVENTUS: 1-0. Pirlo inventa un pallone sopra la difesa per Lichtsteiner, che arrivato sul fondo mette un pallone in mezzo per Del Piero che è solo da spingere dentro. Vantaggio bianconero.

25′- Tiro da 30 metri di Seedorf, la palla non passa molto lontano dalla porta di Storari.

24′- Vucinic prova un tiro a giro dal limite dell’area, Amelia blocca senza problemi.

22′- Sugli sviluppi dello stesso calcio d’angolo, Thiago Silva non trova la porta di testa.

21′- Ibrahimovic prova un tiro morbido rasoterra, Storari devia in angolo.

16′- Primo giallo della gara per Muntari.

13′- Punizione dal limite per il Milan. Ibra prova il tiro a giro, la barriera respinge.

4′- Lancio di 30 metri di Seedorf per Ibrahimovic che in area non controlla il pallone di un soffio.

1′- Partiti. Calcio d’inizio affidato ai bianconeri.

Formazioni ufficiali

Juventus: Storari; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, De Ceglie; Vidal, Pirlo, Giaccherini; Pepe, Del Piero, Vucinic. A disp.: Manninger, Caceres, Estigarribia, Marchisio, Padoin, Quagliarella, Borriello. All.: Conte.
Milan: Amelia; Antonini, Mexes, Thiago Silva, Mesbah; Aquilani, Seedorf, Muntari; Emanuelson; El Shaarawy, Ibrahimovic. A disp.: Abbiati, Bonera, Yepes, Ambrosini, Gattuso, Maxi Lopez, Inzaghi. All.: Allegri.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy