Valzer tra i pali: spunta Rafael

Valzer tra i pali: spunta Rafael

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sono giorni davvero difficili quelli che attendono il Milan dopo il pareggio rimediato ieri con il Bologna che ha, di fatto, incrinato fortemente, se non spezzato del tutto, i sogni scudetto dei rossoneri.

I ruoli ed i nomi sono ben noti, si pensa a difensori, centrocampisti ed attaccanti, tutti ruoli che stuzzicano la fantasia dei tifosi, tuttavia Galliani e soci stanno monitorando anche il mercato degli estremi difensori in cerca del portiere del futuro. Ripartire è e sarà il “must” sia a Milanello, per concludere in maniera decorosa la stagione, sia in Via Turati, dove si dovrà lavorare per mettere su una formazione competitiva per il 2012/2013.

Le prime mosse sono state già poste in essere, gli osservatori sono in missione nel mondo per scovare giovani prospetti da inserire nella società, campioni in grado di assicurare al Milan portieri di livello internazionale per il futuro prossimo.

Negli ultimi tempi si è parlato molto di un interessamento del club rossonero per Kawashima, forte portiere nazionale nipponico militante nel Lierse, un giocatore che, oltre ad essere di buon livello, assicurerebbe visibilità  nel continente asiatico, vero nuovo orizzonte per le società calcistiche europee. Oltre al giapponese si seguono con interesse anche i tedeschi Wiese, numero uno del Werder Brema, e Adler, estremo difensore delle “aspirine” di Leverkusen.

Da registrare però, negli ultimi giorni, l’inserimento di un volto nuovo nella lista dei papabili, si tratta di Rafael Cabral Barbosa, meglio conosciuto come Rafael, portiere ventiduenne del Santos, giovane molto interessante con un palmares di tutto rispetto, nonostante la tenera età ha già collezionato una Coppa Libertadores ed un Campionato Paulista entrambi nel 2011. Il prezzo del cartellino è ancora incerto, la stampa brasiliana parla di circa 2 milioni di euro, tuttavia questo non potrà che salire nei prossimi mesi dal momento che, a breve, assaggerà anche la nazionale maggiore.

Intanto il Milan continua nel suo intento di creare una cantera “stile Barcellona” ed ha messo le mani sul migliore portiere under 15 in circolazione,  Leonardo Marson, classe 1998, proveniente dalla società friulana del Comunale Gonars, un ragazzo messosi in mostra nel torneo delle regioni, vinto dalla sua rappresentativa, e durante il  quale è stato votato come miglior estremo difensore. Un altro acquisto in prospettiva che, ci auguriamo, assicurerà al Milan una porta sicura per molto, molto tempo.

[wp_show_posts id="531707"]

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy