Gattuso potrebbe restare… in Italia

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Gennaro Gattuso ha deciso di lasciare Milanello ma vuole continuare a giocare, almeno per un altro anno. Le offerte, certo, non gli mancano: gli arabi lo cercano da tempo, una telefonata è arrivata anche dal Psg di Ancelotti e persino il Boca Juniors si è fatto avanti. Il suo futuro, però, potrebbe essere ancora la Serie A. Si sta infatti diffondendo l’indiscrezione di un interessamento della Lazio per l’ormai ex bandiera rossonera.

A riportare la notizia è il sito lalaziosiamonoi.it che riferisce di un incontro a Milano tra il ds dei biancocelesti Tare e l’agente di Gattuso, Andrea D’Amico. La Lazio avrebbe proposto a Ringhio un anno di contratto con opzione per il secondo. Ma non è tutto: un altro ex rossonero, Cristian Brocchi, sarebbe in pressing, da giorni, sull’ex compagno di squadra per convincerlo ad approdare a Roma.

Intanto D’Amico, contattato in esclusiva da IlSussidiario.net, ha risposto a chi auspica ancora in un ripensamento di “Ringhio”: “Al momento non esiste un’ipotesi di questo tipo ed è abbastanza difficile commentare. Adesso mi incontrerò a Firenze con lui e valuteremo il da farsi. Senza rinnovo andrà sicuramente all’estero? Non lo so, affronteremo ogni discorso la prossima settimana, quando ci incontreremo“. Anche l’agente, dunque, non smentisce la possibilità di vedere l’ex numero 8 ancora in Italia. Un nuovo caso Pirlo?