Ibra capitano? L'attuale ha rinnovato per un anno

Ibra capitano? L’attuale ha rinnovato per un anno


In due anni il ruolo di Zlatan Ibrahimovic nel Milan è stato assolutamente centrale, ma ora il forte attaccante svedese non sta nascondendo la sua insoddisfazione per una stagione priva di titoli e non esclude di cambiare aria. La società rossonera sta tentando una non facile operazione di convincimento e nell’ambiente sta circolando la voce che Galliani vorrebbe proporre a Zlatan di diventare il nuovo capitano milanista, dopo la partenza di Gattuso e con un Ambrosini che ha un’autonomia sempre più ridotta. Si spera che responsabilizzando il campione e facendolo sentire al centro del progetto tecnico e umano del nuovo Milan che verrà si possano arginare i suoi “mal di pancia” e lo si possa convincere definitivamente a sposare la causa rossonera.

L’investitura a nuovo capitano, però, potrebbe non bastare a garantire la permanenza di Ibra, che ha preteso un progetto tecnico che ponga il Milan non solo al vertice del calcio italiano, ma anche di quello europeo. Il tassello della Champions League, ancora mai alzata dal fuoriclasse svedese, è sempre più il suo chiodo fisso e, senza la garanzia di poter competere per vincere la “Coppa dalle Grandi Orecchie”, sarà difficile convincerlo a restare. In caso di sua partenza, la fascia di capitano sarebbe offerta a un altro dei fiori all’occhiello degli effettivi del Milan, anch’egli molto ambito a livello continentale: Thiago Silva.

Intanto l’attuale capitano, Massimo Ambrosini, giocherà con il Milan anche nella prossima stagione. Come si legge sul sito del club rossonero, “il capitano Massimo Ambrosini ha prolungato il contratto al 30 giugno 2013“. Difficile che una fascia venga tolta così, solo per un mal di pancia.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl