SM ESCLUSIVO - Monica Colombo (Corsera): "Mercato ancora aperto, dipenderà anche da Cassano e... Pazzini. Seedorf? Domani sapremo, ma..."

SM ESCLUSIVO – Monica Colombo (Corsera): “Mercato ancora aperto, dipenderà anche da Cassano e… Pazzini. Seedorf? Domani sapremo, ma…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dalla querelle su Thiago Silva alle prospettive di mercato. Dal ruolo di Barbara Berlusconi al futuro di Clarence Seedorf, che domani darà l’addio ufficiale alla maglia rossonera. SpazioMilan.it ne ha parlato con Monica Colombo, giornalista del Corriere della Sera, esperta di trasferimenti e vicende milaniste.

Partiamo dalla scorsa settimana, qual è l’eredità che ha lasciato la telenovela Thiago?
Purtroppo è trapelata una sorta di confusione. Per la seconda volta in cinque mesi Adriano Galliani avvia una trattativa, poi nel giro di qualche ora viene tutto abortito. Nei tempi d’oro non si sarebbe creata questa situazione, anche perché non si sarebbe presa in considerazione la possibilità di cedere un pezzo così pregiato”.

I tifosi, però, sono stati accontentati.
Certo, Thiago resta. Il problema, però, è che questo rischia davvero di essere l’acquisto più eclatante dell’estate. Non vedo spazio per grossi investimenti”.

Quindi c’è da credere a Galliani quando parla di mercato chiuso?
Il Milan ha bisogno di un difensore centrale, che sarà Acerbi, e di un centrocampista. Su quest’ultimo ruolo tutto porta a pensare ad Aquilani. Se il regista romano riuscirà a rescindere col Liverpool e se gli inglesi gli garantiranno una buonuscita adeguata, allora è probabile che accetterà di restare al Milan con una diminuzione dell’ingaggio”.

E in attacco?
Se Cassano dovesse chiedere di andar via, come ha lasciato intendere ieri, nessuno in via Turati si opporrà. A quel punto si aprirebbero nuove prospettive. Gli ultimi rumors parlano di Pazzini, ma sembra più una voce costruita ad arte dal procuratore”.

Qual è il vero ruolo di Barbara Berlusconi nel Milan di oggi?
Fino a un po’ di tempo fa le decisioni le prendevano Silvio Berlusconi e Adriano Galliani. Oggi c’è una testa in più. Barbara vorrà un ruolo sempre più attivo e operativo e visto che il Cavaliere non è più un ragazzino, la prospettiva di una futura presidenza del Milan non è poi campata per aria”.

Domani Clarence Seedorf parlerà del suo futuro, previsioni?
Intanto sarà un addio al Milan. La conferenza stampa si svolgerà in via Turati con tutti gli onori del caso, visto che l’olandese non aveva avuto modo di salutare San Siro come gli altri senatori. Credo che questo sia un atto dovuto”.

Ma dove andrà?
La corte maggiore gliel’hanno fatta i brasiliani, mentre le offerte più ricche sono arrivate dalla Cina. Ma credo che il progetto più allettante sia quello del Tottenham. Domani sapremo tutto”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy