Sei qui: Home » News » Galliani: “Top player? Dovremo crearli”. Mercoledì viaggio a Montpellier per Yanga-Mbiwa

Galliani: “Top player? Dovremo crearli”. Mercoledì viaggio a Montpellier per Yanga-Mbiwa

“In meno di una settimana abbiamo battuto i campioni d’Europa in carica e i terzi classificati della Bundesliga, questo conferma il fatto che abbiamo una buona rosa a disposizione”. Così Adriano Galliani al CDS, perentorio e chiaro riguardo l’attualità rossonera.

L’ad rossonero ha poi aggiunto: I top player, l’ho già detto, non devono essere più comprati ma creati. Da qui alla fine della campagna acquisti ci presenteremo davanti ai nostri interlocutori con le nostre offerte e le nostre cifre, se non vorranno accettare pazienza, non si devono superare certi limiti.

Infine, Galliani applaude: Bonera si sta confermando un ottimo difensore, la difesa tiene bene. In attacco il fatto di non dare tanti punti di riferimento ci rende pericolosi ed imprevedibili, i centrocampisti come Emanuelson si inseriscono bene. Ovviamente la cosa più importante è sempre lo spirito con il quale si affrontano le cose”.

Un giorno di festa. Sull’agenda, però, tanto mercato. Adriano Galliani ha festeggiato oggi il suo compleanno a Forte dei Marmi. Un compleanno con tanti appuntamenti da fissare, perché la settimana per il mercato del Milan è cruciale. Per mercoledì, è previsto il viaggio in Francia, direzione Montpellier. L’obiettivo è naturalmente il difensore Yanga-Mbiwa. La condizione però è che il presidente Nicollin scenda dalle sue pretese impossibili, visto il contratto in scadenza 2013 del difensore. Se così non fosse, Galliani neanche volerebbe in terra francese.

LEGGI ANCHE:  Supercoppa Italiana Milan-Inter, nodo stadio e orario: le opzioni

(gianlucadimarzio.com)