Rischio raffreddore per gli atleti olimpici…

A Londra c’è un problema anche di letti. Quelli cosiddetti “olimpici” sono troppo corti, appena 173 centimetri. Brutta storia per almeno la metà dei 17mila atleti che soggiorneranno nel Villaggio Olimpico. Eppure il sindaco della Capitale inglese, Boris Johnson, li aveva provati di persona. Ma forse era troppo distratto dai flash dei fotografi.

Molte squadre, come ricorda Repubblica.it, “hanno portato delle prolunghe in legno“. Ma cosa faranno cestisti come Tyson Chandler (2,16) o il cinese Zang (2,19)? E gli italiani? Paolo Nicolai, del beach volley, è il più alto dei nostri (2,05) e va in coppia con la giocatrice di volley Giulia Rondon (1,89), la più alta delle donne.

LEGGI ANCHE:  Il Milan sogna, nel mirino un top del Manchester City

Sonni turbolenti anche per il nuotatore Michael Phelps (1,93), mentre si prevedono sogni d’oro per ginnasti come Matteo Angioletti (1,62) e Vanessa Ferrari (1,45).