Pericolo svalutation, chi fa l'affare?

Pericolo svalutation, chi fa l’affare?


Il mercato cambia, muta, si evolve, a volte anche in maniera sorprendente. Prendete la questione Ibrahimovic-Thiago Silva, apparentemente un guadagno per il sanguinante bilancio rossonero con 170 milioni di euro che, secondo la Gazzetta dello Sport, andrebbero, tra cartellini e ingaggi, a ringalluzzire le casse societarie. Un affare che rifiuterebbe solo un folle? Forse no e vi spieghiamo il perché.

9 giugno 2009 il Milan, tra le lacrime amare dei tifosi, vende Ricardo Kakà al Real Madrid per una cifra pari a 68 milioni di euro. Numeri da capogiro che verranno superatati poco dopo dalla stessa squadra di Madrid che arriverà a pagare 90 milioni allo United per Cristiano Ronaldo. Dalle parti di Londra invece si ricordano bene i 58 milioni spesi nel gennaio 2011 per Fernando Torres e ancora oggi si mangiano le mani. Per il Barcellona Fabregas era una questione di cuore ma un bel “gruzzoletto” lo sono anche i suoi 30 milioni insieme ai 37 di Alexis Sanchez. Ci sono poi anche i vari Falcao-Atletico a 40 milioni, Dzeko-City 35, Mata-Chelsea 27 e via dicendo.

Tutti giocatori dalla “cintola” in sù, quindi non paragonabili a Thiago Silva la cui offerta, che si aggira sui già noti 45 milioni, sarebbe comunque un vero e proprio record per un difensore. Diverso invece è il discorso per Ibrahimovic. Se è vero che per la coppia i parigini mettono sul piatto 62 milioni di euro, lo svedese verrebbe pagato la “miseria” di 17 milioni, praticamente poco più della cifra con cui lo stesso Psg si aggiudicherà Verratti. Un bel salto all’indietro per Mr 50 milioni più Eto’o. Una svalutazione che addirittura non sanerebbe i 24 milioni di euro sborsati dal Milan per acquistarlo 2 estati fa dal Barcellona.

Insomma, va bene che lo svedese non è più giovanissimo e in Europa non è un portento ma viene dalla sua miglior stagione, fisicamente non ha nulla da invidiare a tanti baldi giovani e in campionato fa sempre la differenza. In conclusione siamo sicuri che l’affare, vendendo 2 top players alla cifra con cui qualche anno fa ne era stato venduto uno, lo faccia ancora Galliani?

 




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl