Pippo versione Amleto: quanti dubbi!

Pippo versione Amleto: quanti dubbi!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Continuare a giocare a calcio o intraprendere una carriera da manager? E’ questo il dilemma di Pippo Inzaghi, il cui contratto con il Milan non è stato rinnovato. L’eroe di Atene 2007 avrebbe voluto continuare a calpestare manti erbosi. Sembrava che alcuni club di Serie A, Siena e Bologna in primis, volessero puntare su di lui. Pareva inoltre ci fossero offerte provenienti dagli Stati Uniti. Invece no.

Giunto il momento della verità, Pippo non è stato contattato da nessuna squadra. Ecco allora che Inzaghi sta iniziando a prendere in considerazione l’idea di accettare l’offerta di Galliani, inerente un incarico presso il settore giovanile del Diavolo. Peccato che sorgano altri dubbi: allenare o fungere da dirigente? Perché non aspettare che una squadra si faccia avanti con decisione?

Pippo, che ha trascorso una carriera sul filo del fuorigioco e dando il meglio di sè durante gli ultimi istanti di partite in apparenza già scritte, pensa di potere prendersi tempo per decidere. Errore. La stagione, per prima squadra e settori giovanili, sta per cominciare. Serve che Inzaghi, onde evitare di ritrovarsi senza un contratto, si decida il prima possibile.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy