Allegri cambia il Milan: 4-3-3 (2-1?) senza El Shaarawy, De Sciglio preferito ad Abate. UPDATE: le formazioni ufficiali

Allegri dà la scossa e cambia il Milan. Questa sera, infatti, scenderà in campo un nuovo modulo e qualche interprete al rientro per affrontare al meglio la prima ma cruciale sfida di Champions League.

Non più El Shaarawy dall’inizio, al contrario delle previsioni, ma Emanuelson che con Boateng formeranno il trio d’attacco insieme a Pazzini. Flamini si riprende il centrocampo, mentre Mexes ritorna in campo dopo diverso tempo. L’unico dubbio riguarda la fascia destra: si giocano un posto da titolare Abate e De Sciglio. L’allenatore rossonero propone un modulo spregiudicato, 4-3-2-1?

No, un 4-3-3 che Max non ha paura di schierare. Qualità in attacco, copertura a centrocampo e solidità in difesa. Così il Milan di Allegri affronterà la prima giornata del girone di Champions. Appuntamento a San Siro alle 20.45, una notte delicata ma che ha bisogno di ridare certezze (e vittoria) al Diavolo. Allegri sceglie con coraggio, adesso tocca alla squadra.

UPDATE – Le formazioni ufficiali:

MILAN: Abbiati, De Sciglio, Bonera, Mexes, Antonini, Flamini, De Jong, Nocerino, Boateng, Pazzini, Emanuelson.
ANDERLECHT: Proto, Wasilewski, Kouyaté, Nuytinck, Deschacht, Biglia, Kljestan, Gillet, Kanu, Bruno, Mbokani.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy