Tutti vogliono le due punte, Gattuso ci pensa

Gennaro Gattuso lo ha detto in conferenza: “Due punte domani contro la Sampdoria? Vediamo. Può essere una soluzione ed è un modulo che abbiamo provato”. Queste alcune delle parole estrapolate dalla conferenza stampa del tecnico rossonero in vista della gara di domani contro la Samp. Il tecnico rossonero, anche se la società gli ha rinnovato … Leggi tutto

Amnesie difensive, cali di tensione e poca qualità nel gioco: Gattuso ha esaurito il bonus coi tifosi?

Il derby perso al fotofinish contro l’Inter ha aperto una profonda spaccatura nel mondo Milan, ma stavolta la situazione pare più complicata da ricomporre. Ne è convinta La Gazzetta dello Sport, secondo cui il primo segnale si è avuto già immediatamente dopo il fischio finale: quando Gattuso ha ordinato ai suoi di andare sotto la … Leggi tutto

Più carisma e anche più coraggio: Monto, serve ancora la svolta

Nei momenti decisivi, quando bisogna tirare fuori qualcosa in più del semplice gesto tecnico escono fuori i leader, arrivano i carismatici che si prendono sulle spalle al squadra e la trascinano verso i traguardi preposti. E’ un po’ questo il senso di un capitano, che si deve distinguere dagli altri non solo per la fascia … Leggi tutto

Marco Simone a Milan Channel: “Si trovi il coraggio di azzerare tutto, questo è troppo distante dal vero Milan”

Queste le dichiarazioni rilasciate in esclusiva a Milan Channel da parte di Marco Simone, storico attaccante rossonero e attualmente allenatore del Tours, squadra che milita nel Campionato francese di Ligue 2: “Una settimana fa ho passato una bellissima serata a Parigi con George Weah. Io dal ’98 quando sono partito dal Milan, ho sempre seguito … Leggi tutto

Milan, quanto sei vero?

Milan, quanto sei vero? Mai come questa sera sarà una questione di testa. Da una parte l’Inter, data per favorita ed esaltata dal mercato; dall’altra Mihajlovic che si presenterà al derby con i soliti problemi di immaturità. Ma con la volontà di schierare una formazione più offensiva, inserendo dei giocatori alla ricerca del riscatto ed … Leggi tutto

El Shaarawy su Instagram per Niang: “Coraggio fratello, torna presto!”

Mbaye Niang, giovane attaccante francese del Milan, si è infortunato durante l’amichevole di martedì sera contro il Bayern Monaco. Il numero 78 rossonero ha riportato la frattura del quinto osso metatarsale del piede destro, i tempi di recupero si aggirano sui tre mesi. Un brutto stop per il transalpino che ha ricevuto l’ “in bocca al … Leggi tutto

Mandorlini a Sky: “Dobbiamo giocare con coraggio e intelligenza”

Queste le dichiarazioni rilasciate da Andrea Mandorlini, prima di Milan-Verona, ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo fatto punti importanti, siamo ancora in lotta per non retrocedere e lo saremo fino alla fine. Il Milan non sarà nel suo momento migliore, ma è sempre il Milan. Dobbiamo fare una partita intelligente, con coraggio. Mi aspettavo Destro … Leggi tutto

Inzaghi: “Basta parlare di terzo posto. Dato l’anima, ma ci manca coraggio e personalità”. Le parole a Sky, Premium e conferenza

Queste le dichiarazioni rilasciate da Filippo Inzaghi, dopo Torino-Milan (1-1). SKY SPORT “Quando siamo andati in vantaggio abbiamo avuto un’altra palla con Montolivo non sfruttata, potevamo gestire meglio l’11 contro 11 e poi sotto di un uomo abbiamo dato tutto. Alla fine la gara era andata, ennesimo gol preso su calcio d’angolo: dovremo correre ai … Leggi tutto

Ljajic: “Abbiamo perso due punti, ma ci rifaremo”

Il fantasista della Roma Adem Ljajic ha parlato, ai microfoni di Mediaset Premium, della sfida andata in scena stasera all’Olimpico. Queste le sue dichiarazioni: “Ci abbiamo creduto fino alla fine, ma non è bastato. Se queste partite non le sblocchi nel primo tempo, poi diventa difficile. Abbiamo perso due punti, questa sera, ma la strada è ancora lunga. È mancata … Leggi tutto

SM RELIVE/ Seedorf: “E’ il derby del coraggio. Milan dignitoso, domani andremo all’attacco. Con Galliani totale sintonia. El92 c’è”

Dal nostro inviato, Piermaurizio Di Rienzo Le voci sull’esonero non si placano, le tensioni dello spogliatoio sono state ammesse in pubblico: in mezzo, la sua intervista non concordata con la società. Clarence Seedorf è pronto a vivere il primo (ed unico?) derby da allenatore, atteso a Milanello per la conferenza stampa di vigilia. E’ tempo … Leggi tutto

Il capitano lungimirante, che il coraggio spingerà lontano

Quando al termine della stagione 2008/2009, era un Milan-Roma terminato 2-3, Paolo Maldini saluta il calcio giocato a San Siro in uno dei momenti più bassi nella storia del tifo rossonero, appare subito chiaro il futuro della fascia: si parla insistentemente di Gattuso, qualcuno propone Kakà, partente di lì a poco, ma la gerarchia di … Leggi tutto

Pato, un black out senza fine

Avevo capito, o almeno questa era la spiegazione che andava per la maggiore, che il rendimento ancora non del tutto soddisfacente di Pato fosse dato non tanto da qualche suo limite o da un suo approccio sbagliato, bensì dalla presenza di Zlatan Ibrahimovic. Sì, nei due anni durante i quali lo svedese ha vestito la … Leggi tutto

Bojan, pochi sprazzi di luce in mezzo a tanta normalità

Arrivato negli ultimi giorni di calciomercato dalla Roma, in questo primo mese di Milan ha dovuto fare tanta panchina, trovando poco spazio per esprimere al meglio le sue qualità. Finalmente, la sua occasione è arrivata ieri pomeriggio nell’anticipo di campionato al “Tardini” di Parma. Esordio dal 1′ per Bojan Krkic al posto di Pazzini, come … Leggi tutto

Allegri cambia il Milan: 4-3-3 (2-1?) senza El Shaarawy, De Sciglio preferito ad Abate. UPDATE: le formazioni ufficiali

Allegri dà la scossa e cambia il Milan. Questa sera, infatti, scenderà in campo un nuovo modulo e qualche interprete al rientro per affrontare al meglio la prima ma cruciale sfida di Champions League. Non più El Shaarawy dall’inizio, al contrario delle previsioni, ma Emanuelson che con Boateng formeranno il trio d’attacco insieme a Pazzini. … Leggi tutto

PAGELLONE 2011/2012 – Allegri, Massimiliano: 7

Se ci fermassimo ad analizzare la stagione del Milan, focalizzando la nostra attenzione su Massimiliano Allegri in pochi, seguendo la propria pancia, promuoverebbero l’allenatore rossonero, “colpevole” di aver sbagliato formazioni, cambi e dichiarazioni in corso d’opera durante tutta l’annata. Ma nel valutare 10 mesi di lavoro (duro e sudato), usando la testa, saremmo sciocchi se … Leggi tutto

Preferenze privacy