Duello Milan-Juve per il baby talento del Verona

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Con la crisi del calcio italiano le società devono puntare sui giovani, giovani italiani. Il Milan ha puntato su questa strategia già da qualche tempo investendo molto sul settore giovanile, la società rossonera sta cercando tra i talenti italiani per cercare dei campioni da far maturare all’interno delle varie squadre giovanili. I primi frutti di questa politica si stanno vedendo, la rosa ha sensibilmente diminuito l’età media e tra i titolari ci sono dei prodotti del vivaio come De Sciglio, Abate e Antonini.

Un giovane da tener d’occhio è Fabio Alba, trequartista della primavera dell’Hellas Verona, classe 1995. Il giovane calciatore ha totalizzato 25 presenze con 5 gol ed è il faro della squadra, sulla schiena porta il numero 10 e l’Hellas Verona punta molto su di lui, l’intenzione è quella di farlo già esordire in prima squadra. Su di lui ci sono molte squadre straniere ma soprattutto due squadre nostrane: la Juventus e il Milan.

I rapporti tra la dirigenza veronese e quella rossonera sono ottimi, soprattutto riguardo i giovani, da ricordare l’affare Zigoni e per i precedenti il Milan sembra avvantaggiato sull’acquisto del baby talento.  La primavera del Milan è una delle più forti di tutto il campionato grazie agli investimenti della società e l’innesto di un ulteriore talento come Alba sarebbe una garanzia di vittoria, il giocatore si ispira a un mito rossonero, un certo Ricardo Kakà.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook