SM ESCLUSIVO - Matteo Tagliariol: "Il primo Milan che vedo senza top player. Maldini potrebbe essere il valore aggiunto..."

SM ESCLUSIVO – Matteo Tagliariol: “Il primo Milan che vedo senza top player. Maldini potrebbe essere il valore aggiunto…”


Matteo Tagliariol è atleta abituato alle vittorie. A Pechino 2008 tornò a casa con la medaglia d’oro sul petto conquistata nella Scherma individuale con una prestazione tutta da incorniciare. La sua fu un’Olimpiade condotta magistralmente. SpazioMilan.it l’ha intervistato in esclusiva per chiedergli una valutazione sul momento cupo dei rossoneri e se, da atleta affermato, intravede una soluzione particolare al momento grigio della squadra.
Partiamo dalle Olimpiadi di Londra che si sono concluse da poco a cui, purtroppo, non hai potuto partecipare per un serio infortunio. Che voto dai all’Olimpiade disputata dall’Italia?
Un voto sicuramente positivo, l’ho seguita praticamente tutta, tranne la spada maschile individuale. Troppo alto il coinvolgimento, non ce l’ho fatta. Nel 2013 ci saranno, però, i Campionati Mondiali a Budapest…“.
La tua mano come sta? Hai recuperato dall’infortunio?
La mano non è ancora guarita del tutto. Entro un mese, però, potrò tornare al cento per cento e il fatto di essere ambidestro mi aiuta molto negli allenamenti. Ai Campionati Mondiali conto proprio di andarci“.
Passando ora al Milan, tu sei da sempre tifoso rossonero. Che idea ti sei fatto del momento nero che sta passando la squadra?
Non sta andando bene, questo è evidente. Ci sono stati grossi cambiamenti: per me esistevano tre registi, Thiago Silva, Pirlo e Ibrahimovic. Il fatto che tutti e tre, uno dietro l’altro, siano stati venduti, sta pesando molto“.
C’è un principale responsabile della situazione delicata che si è creata?
Non crocifiggo Allegri, a me è sempre piaciuto per come ha fatto giocare le sue squadre. La societá, poi, deve sopportare mille pressioni: anche quelle che arrivano dai tifosi. Per me la colpa sta nel mezzo, giocatori inclusi. È il primo Milan che vedo, da quando ero bambino, senza un top player e questo pesa molto. A gennaio, in un modo o nell’altro, bisogna intervenire sul mercato“.
Allegri, però, sta seriamente rischiando il posto. Se dovessi scegliere un sostituto, chi vedresti meglio tra i nomi che circolano adesso?
In futuro, sicuramente Guardiola. Per adesso, invece, Maldini sarebbe un terno al Lotto. Difficile indicare la soluzione migliore“.
Maldini, da ex giocatore, potrebbe essere un valore aggiunto anche per lo spogliatoio?
Per esperienza personale, io con un ex atleta (Mazzoni) ho vinto l’Olimpiade: mi dava sicurezza e capiva determinati aspetti della disciplina su cui era bravo a darmi consigli. Maldini, in questo senso, potrebbe essere un valore aggiunto. Dipende sempre però dalla persona. A me, ad esempio, è capitato di avere problemi anche con degli ex atleti“.
TWITTER: @riccardo_vetere



Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl