Squalifica Allegri: nessuno sconto, respinto il ricorso del Milan

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nessuno sconto, Allegri domani contro il Cagliari guarderà la partita dalla tribuna per via della squalifica confermata. Al suo posto Tassotti.

La Corte di Giustizia Federale, infatti, ha respinto il ricorso presentato dall’AC Milan, in merito alla decisione del Giudice Sportivo di squalificare Allegri per una giornata.  L’accusa, ricordiamo, è stata quella di aver rivolto “espressioni ingiuriose” nei confronti del Direttore di gara nel post partita di Udinese-Milan.

Questa la nota ufficiale:

1. Ricorso A.C. MILAN S.p.A. RESPINTO
“avverso la sanzione della squalifica per 1
giornata effettiva di gara inflitta al sig.
Massimiliano Allegri seguito gara
Udinese/Milan del 23.9.2012 (Delibera del
Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale
Professionisti Serie A – Com. Uff. n. 51 del
24.9.2012) “

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook