Tassotti: “Ibra era Ibra, ma abbiamo dei buoni giocatori”

È un Mauro Tassotti fiducioso quello ai microfoni di Mediaset Premium, poco prima di Milan-Anderlecht: “Veniamo da due sconfitte ed è normale che quando non vengono i risultati ci sia sempre pressione. Siamo convinti che se riusciamo a difenderci meglio riusciremo a giocare meglio anche in attacco perché quest’anno non avremo i quasi trenta gol di Ibrahimovic e dovremo trovarli da altre parti“.

Ancora su Zlatan, del quale è stato trasmesso un gol sul vidiwall di San Siro: “Ibra è un grandissimo giocatore, sono state fatte delle scelte e non stiamo qui a spiegare il perché. Quelli che abbiamo non sono Ibra, ma sono buoni giocatori. Stasera dobbiamo cercare la vittoria per tanti motivi, il girone è equilibrato, si possono perdere punti da altre parti, ma stasera bisogna cercare di partite col piede giusto“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy