Attento Milan! Il Cile punta tutto su Guardiola

Non c’è solo il Milan e si sapeva. Si parlava di United, ma era difficile credere che non ci fossero altri alla finestra. Tutto calcolato quindi, o forse no, perché per Pep Guardiola la strada inizia a mettersi davvero in salita. Ad ostacolare i piani della società rossonera ci si è messa infatti la federazione cilena con l’espozione del presidente Juan Carlos Berliner in persona.

Indubbiamente Guardiola è il migliore come allenatore. E sono sicuro – ha affermato a Las Ultimas Noticias – del fatto che potrebbe anche prendere in considerazione la nostra proposta qualora gli prospettassimo un progetto veramente serio“. Un attestato di stima che sa tanto di ammissione: il Cile è su Guardiola ed è pronto a scaricare Claudio Borghi, attuale commissario tecnico.

La squadra sud americana è formata da giovani talentuosi, su tutti quell’Alexis Sanchez che il Pep ha fortemente voluto nel suo Barcellona e che ora, con Vilanova, fatica a trovare condizione e gol. “Non sarebbe sicuramente una questione di soldi, ma la voglia di affrontare una grande sfida come quella di far crescere il Cile” ha specificato Berliner. Un progetto affascinante con destinazione Brasile 2014. Addio sogni rossonerocatalani?

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy