Ibra rivuole il Milan, anche perchè la moglie…

Parigi val bene una Messa“. Ma forse per Helena IbrahimovicMilano valeva bene un Milan“. No, non è un gioco di parole. Ma solo quanto emerge da indiscrezioni provenienti dalla capitale francese dove la moglie del bomber svedese non si troverebbe proprio a suo agio.

Basta ricordare qualche episodio per comprendere come l’approccio con al Francia non sia stato dei migliori. Lo scorso 18 luglio Helena viene scippata per strada in pieno giorno e in pieno centro, in Avenue Montaigne. Il bottino di 5 mila euro in contanti è andato a due malviventi in scooter. Ma c’è di più. La signora Ibrahimovic non avrebbe trovato una casa degna delle sue esigenze. Sembrava fatta per Villa Montmorency, XVI arrondissement, la zona residenziale per eccellenza a Parigi, dove risiedono anche i Sarkozy, Celine Dion, Arnaud Lagardère. Poi, però, non è andato tutto per il verso giusto: il padrone di casa, proprietario del team Marussia di F1, ha improvvisamente alzato la posta e la famiglia svedese ha declinato l’offerta.

Va letto anche in quest’ottica il messaggio lanciato da Ibra dal ritiro della Nazionale svedese: “Se il Milan vuole aiuto, io ci sono“. Forse perchè Helena non ha ancora dimenticato la vita milanese, migliore di quella parigina. Una piccola soddisfazione per tutti gli italiani, tanto bistrattati quanto apprezzati. Evidentemente.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy