Kolo Touré, il nome low cost per la difesa

Molti giocatori hanno il contratto in scadenza nel 2013 e il Milan sta analizzando questi giocatori nella speranza di trovare un calciatore da Milan. Particolare interesse ha attirato la situazione di Kolo Touré difensore del Manchester City di Roberto Mancini. Il difensore dei Citizens non si sente più parte integrante del progetto e vorrebbe cambiare squadra e il Milan è una destinazione molto gradita.

Arrivato a Manchester come grande colpo di mercato nel 2009 è diventato subito capitano ma recentemente è stato surclassato da Kompany. Ultimamente è stato utilizzato sempre meno e il suo morale è sceso ai minimi storici da quando veste la maglia degli Sky Blues. Un suo approdo rossonero potrebbe già concretizzarsi a gennaio quando la dirigenza rossonera formalizzerà un’offerta a Mancini.

Un difensore di talento e di esperienza come Touré potrebbe fare molto comodo ad un Milan in cerca di un leader difensivo. La sua sola presenza in spogliatoio aiuterebbe a crescere i vari Acerbi e Zapata, inoltre darebbe sicurezza a tutto il reparto. Per la prossima stagione molti sono i nomi che circolano per la difesa, Kolo Touré e Yanga-Mbiwa sono i favoriti per il posto di centrale, la discriminante più importante sarà il rapporto qualità prezzo. Yanga è più giovane ma Touré ha più esperienza, la dirigenza dovrà scegliere se puntare su un giovane talentuoso o sull’usato sicuro.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy