Bonera carica l’ambiente: “Siamo in crescita”

In campionato tornerà dopo la squalifica scontata contro il Chievo, in Champions il suo lo ha già fatto comportandosi egregiamente nella sfida-qualificazione contro il Malaga. Daniele Bonera è uno degli imprescindibili di questa squadra e, ai microfoni di Milan Channel, analizza: “In questo momento abbiamo ritrovato la compatezza che ci mancava e un po’ di fiducia”.

Sul Malaga e il girone in generale prosegue: “Loro hanno un’ottima squadra, sono ben organizzati, lo dimostra che sono imbattuti nel girone. Il gruppo è equilibrato, si deciderà all’ultima gara e in Belgio dovremo provare a vincere“. Il presente però si chiama Fiorentina, la squadra forse più in forma del momento arriverà a San Siro convinta dei propri mezzi, ma Bonera non ha paura: “E’ vero, stanno facendo bene, hanno un bravo allenatore e vengono a Milano per fare la gara ma trovereranno un Milan in salute.

Sui singoli poi Bonera si sofferma su un compagno di reparto: “Constant? Alla base c’è il fatto che è un bravo ragazzo che ha voglia di imparare. Non tutti pensavano che fosse un ruolo che potesse ricoprire, ma sta migliorando anche in fase difensiva, ora abbiamo trovato un giocatore in più su cui contare anche in quella posizione”. La benedizione del leader.

 

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy