Cicchetti (ag.Fifa) sicuro: “Felipe Anderson rossonero con Robinho al Santos”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Da Milano lo seguono e lui continua a sfornare prestazioni condite da assist e gol. Il “lui” in questione si chiama Felipe Anderson, astro nascente del Santos, erede di Paulo Enrique Ganso sia nell’immaginario dei santisti sia in quello dei milanisti. Trequartista, ma anche abile esterno di centrocampo, il classe ’93 è esploso proprio dopo la partenza dell'”Oca” verso San Paolo e ha attirato Ariedo Braida nel continente sudamericano.

Relazioni ottime per il giocatore che è andato a segno anche nella sfida della scorsa notte contro il Corinthias e che, qualche giorno fa aveva ammesso in tutta sincerità: “Sono ancora troppo discontinuo per giocare nel Milan, ma sarebbe un sogno“. Sogno che però, secondo quanto scrivono i quotidiani brasiliani sarebbe ormai realizzato con il Milan che avrebbe già in mano il giocatore.

E’ dello stesso parare anche Gianfranco Cicchetti, esperto di calcio sudamericano che, intervistato da Sussidiario.net ha aggiunto: “Il Milan è vicino al giovane talento del Santos attraverso uno scambio con Robinho, più un conguaglio economico a favore del club brasiliano. Le parti devono sistemare i dettagli, ma l’affare è vicino“. Un investimento importante in ottica futura (il ragazzo è extra comunitario e non potrà arrivare prima di giugno visto che il Milan ha già occupato con Gabriel e Zapata gli slot a dispozione), ma anche un proseguo verso una linea giovane e con ingaggi bassi.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook