Pato e Boa: sarà la volta buona?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La partita contro il Malaga non sarà solo importante per la classifica del girone, ma sarà fondamentale anche per il futuro di due giocatori molto contestati, Alexandre Pato e Kevin Prince Boateng. I due giocatori, per ragioni diverse, hanno deluso in questo inizio di stagione e contro il Malaga cercano una chance per riconquistare la fiducia dell’allenatore e dei compagni.

Il brasiliano probabilmente partirà titolare, nel modulo creato su misura per le sue caratteristiche. Alexandre non è ancora entrato in forma e nelle ultime partite non sembra aver dato il 100%, contro il Malaga dovrà trovare il gol che ormai manca da troppo tempo. La difesa dei Boquerones non è certo impenetrabile e un attaccante di razza come Pato deve punire anche se non al top della forma.

Per Kevin il discorso è diverso, è certamente uno dei giocatori più talentuosi di questo Milan ma le sue caratteristiche raramente si sposano con quelle del resto della squadra. Dopo un inizio di stagione da titolare e intoccabile, a suon di brutte prestazioni si è “guadagnato” un posto in panchina. Nella partita di Champions non partirà titolare ma un suo innesto dalla panchina è molto probabile. Prince dovrà entrare con la convinzione giusta e dimostrare di poter diventare il leader di questo Milan.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook