Spalletti ci crede: “Grazie al Milan siamo ancora in corsa”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

CHAMPIONS LEAGUE, GIRONE C: MALAGA 10 (Q), MILAN 5, ANDERLECHT 4, ZENIT 3. Questo fino adesso è stato il cammino europeo dei rossoneri, sicuramente non impeccabile ma fortunatamente ancora salvo. Merito della buona sorte nella vittoria del Milan contro lo Zenit, l’unico ma essenziale successo (2 – 3), ma soprattutto grazie ai favori che le pretendenti alla qualificazione hanno concesso: Anderlecht e Zenit, infatti, si sono spartiti 3 punti a testa nel doppio confronto, per “colpa” del quale sono rimaste dietro al Milan in classifica senza sfruttare il punticino conquistato dal Diavolo. Buon per il Milan.

La sorpresa Malaga è lì da ammirare, una squadra ben messa in campo e difficile da affrontare, non una corazzata ma un avversario tosto. Qualificato con due turni di anticipo, “alla faccia” della quarta fascia nel sorteggio…

Per il resto, ed è una notizia, il Girone rimane equilibrato e ancora da decidere in 180 minuti. Milan al momento qualificato, Anderlecht che si avvicina a respirare un’impresa storica, Zenit che rappresenta al momento una delle delusioni più grandi dell’intera Champions. Ma proprio la squadra di Spalletti, nonostante l’incertezza di prestazioni, può ancora sperare nel colpaccio. E l’allenatore toscano (no, non Allegri) ringrazia: “La situazione del girone non è semplice per noi, ma il risultato del Milan ci lascia ancora qualche chance di qualificarsi agli ottavi. Se vinciamo le prossime due partite, abbiamo la possibilità di passare il turno”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook