Bonera: "Ecco i miei top e flop del 2012... Drogba? Ci serve per vincere"

Bonera: “Ecco i miei top e flop del 2012… Drogba? Ci serve per vincere”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Bonera (SpazioMilan)Tra rammarico e momenti da ricordare, anche personali, Daniele Bonera a Sky Sport 24 ha tracciato il suo 2012.

La sconfitta in casa contro la Fiorentina dello scorso campionato lo considero il momento più brutto del 2012, perché ci siamo giocati buona parte dello scudetto. L’aver indossato la fascia da capitano, invece, lo considero come il miglior momento dell’anno. Contratto? Scade a fine stagione e presto, serenamente, ne parleremo con la società, sperando che non ci siano problemi. So che Allegri e Galliani mi stimano e ne sono orgoglioso. La sconfitta contro la Roma ha evidenziato che non c’eravamo con la testa, loro sono una grande squadra ma noi abbiamo costruito pochissimo. Difesa? Dobbiamo migliorare nelle palle inattive, ma individualmente tutti i difensori hanno fatto bene. Pato e Robinho? Andare contro la volontà di un giocatore è difficile: Pato ha fatto tanto per il Milan ma probabilmente vuole dimostrare la sua forza in un’altra squadra, Robinho ha manifestato spesso la sua voglia di tornare in Brasile. Drogba? E’ sicuramente un grande giocatore che può giocare ovunque, per vincere servono sì dei giovani, ma anche dei campioni come lui.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy