Dall'infortunio alla squalifica, oggi Coppola rivede la "luce"

Dall’infortunio alla squalifica, oggi Coppola rivede la “luce”


Molti sicuramente si erano dimenticati che fosse ancora di proprietà del Milan e che, zitto, zitto, si stava allenando con Abbiati, Amelia e Gabriel. Quella di Ferdinando Coppola è una storia strana che riemerge oggi visto che il portiere è stato inserito da Allegri tra i convocati per Torino-Milan di domani. Il tempo per lui si era fermato quel maledetto 22 gennaio quando, in seguito ad uno scontro di gioco con l’allora compagno Di Cesare, riportò una distorsione al ginocchio sinistro con rottura del legamento crociato anteriore e del legamento collaterale mediale.

A fine stagione, concluso il prestito in granata, il rientro al Milan con l’idea di tornare in forma e trovare una squadra pronta ad affidargli la custodia della porta. Troppa voglia di giocare nonostante i 34 anni. C’è però un altro stop a cambiare i programmi dell’ex Napoli: il 26 luglio viene infatti deferito dal Procuratore Palazzi per illecito sportivo nella partita Albinoleffe-Siena del maggio 2011. La prima richiesta fu di più di 3 anni di squalifica, poi ridimensionata dal TNAS a quattro mesi.

Oggi questi quattro mesi sono passati e finalmente Coppola è potuto partire con i suoi alla volta di una trasferta impegnativa come quella di Torino. Il futuro, probabilmente già da gennaio, sarà lotano da Milano con la voglia, ne siamo certi, di mettersi alle spalle un anno del tutto da dimenticare.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl