Dinho vince il Pallone d'Oro brasiliano

Dinho vince il Pallone d’Oro brasiliano

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

A 32 anni Ronaldinho non ha ancora smesso di collezionare premi. Dopo l’ottima stagione con la maglia dell’Atletico Mineiro, l’ex fantasista del Milan si è aggiudicato la Bola de Ouro 2012, il pallone d’oro per il miglior giocatore del campionato brasiliano.

Il riconoscimento annuale premia i gol, le giocate e gli assist del Gaucho, che ha sbaragliato pure la concorrenza del giovane Neymar. Secondo indiscrezioni l’ex milanista sta meditando un ritorno in Nazionale, visto il ritorno in panchina di Felipe Scolari.

Insomma, è un nuova giovinezza per Dinho, che ha rinnovato il contratto con l’Atletico Mineiro. Il giocatore ha firmato fino a dicembre 2013, per uno stipendio di circa 2,5 milioni di euro. Così l’interessato al momento della firma: “In questa squadra mi hanno fatto sentire da subito il benvenuto. Mi trovo bene con tutti, dal presidente ai compagni di squadra, ma quello che mi ha convinto a restare è stato l’affetto dei tifosi.”

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy