Giovani in Serie B: Comi ed Ely super, Calvano e Innocenti ancora zero presenze

Giovani in Serie B: Comi ed Ely super, Calvano e Innocenti ancora zero presenze


Rodrigo ElySono tredici i rossoneri mandati in prestito dal Milan in Serie B a giocare e a farsi le ossa in previsione di un ritorno alla base per testare le capacità dei ragazzi. Qualcuno si è confermato anche in cadetteria, qualcuno è partito male ma poi ha trovato più spazio, qualcuno invece neanche ha avuto l’opportunità di mettersi in mostra. Dopo 4 mesi di partite è il tempo dei primi bilanci: sicuramente positive le esperienze di Ely e Comi con la Reggina; bocciati, almeno per adesso, Calvano a Verona e Innocenti a Vercelli.

L’esplosione dei due ex Primavera a Reggio Calabria è stata esponenziale: un inizio a rilento prima di confermarsi e impossessarsi della maglia da titolare. Su 19 partite, Ely ha collezionato 11 presenze e 1 gol, mentre Comi è andato a segno per 6 volte in 16 partite. Risalendo geograficamente l’Italia, a Lanciano troviamo Hottor. Il talento rossonero aveva concluso le Final Eight in grande spolvero e si preparava a una stagione da protagonista con gli abruzzesi appena saliti in Serie B. Per lui solamente 3 presenze senza gloria. Seguendo la costa adriatica, ad Ascoli la sorpresa più bella Fossati: 15 presenze e 2 gol da vero leader del centrocampo.

Spostandoci in Toscana, dopo l’ottimo finale di stagione dello scorso anno, l’Empoli ha portato nella propria rosa il portoghese Ferreira: per lui solamente 4 presenze da inizio anno. A Modena la continuità che non t’aspetti: Osuji ha collezionato fino ad ora 12 presenze sui 19 match a disposizione facendosi sempre trovare pronto quando mister Marcolini chiamava. Entrando nel nord d’Italia, a Varese Oduamadi è ancora fermo a zero presenze come  Calvano a Verona: dissidi interni con lo spogliatoio e con la dirigenza gialloblù hanno portato l’ex rossonero fuori rosa, che probabilmente a gennaio lascerà l’Hellas. Sempre nel Verona un altro giovane cerca spazio: per Albertazzi 4 presenze con 1 gol.  A Cittadella invece De Vito ha trovato 3 presenze; al contrario di Ghiringhelli a Novara: per lui 14 presenze e primo gol in Serie B.

Strani quanto emblematici i casi di Zigoni e Innocenti a Vercelli. I due, che rappresentano forse i maggiori potenziali in circolazione per il Milan, con la Pro appena salita in Serie B pensavano di trovare più spazio invece le presenze per Innocenti sono zero, contro le  9 di Zigoni. Problemi fisici e infortuni hanno fermato uno, scelte tecniche l’altro. A ricordare che per esplodere, ci vuole anche un po’ di fortuna. Forza ragazzi, il futuro (rossonero) vi aspetta.

(Fonte: Milan Next)

Twitter: @SBasil_10

 




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl