Goleada Milan, Abate unica nota negativa

Goleada Milan, Abate unica nota negativa

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

AMELIA 6 – Si fa trovare pronto al 17′ su una buona iniziativa di Meggiorini, sul gol di Santana non ha potuto niente. Sicuro anche sui tiri da fuori

ABATE 5 – Al rientro in campo disputa una buona prestazione, almeno nel primo tempo. Nel secondo, nonostante la buona prestazione della squadra , cala di condizione e lascia spesso la difesa in enorme difficoltà.

YEPES 6 – La sua esperienza è fondamentale, l’affiatamento con Mexes aumenta di partita in partita. A difesa schierata il Milano non rischia nulla, negli ultimi minuti della partita cerca di fermare la rimonta granata, non si fa trovare pronto sul gol di Bianchi.

MEXES 6 – Nel primo tempo è preciso e cerca sempre l’anticipo, cerca anche di recuperare su Santana ma non riesce a evitare il gol.

DE SCIGLIO 6,5 – Sulla sinistra è meno efficace del solito, ad inizio partita serve un buon pallone a Pazzini che spreca. Mattia è l’autore dell’assist per lo splendido gol di Robinho.

NOCERINO 6 – Il suo retropassaggio è un clamoroso infortunio, in un Milan che non aveva rischiato niente il suo “assist” a Santana ha compromesso la gara. Salva la prestazione il suo gol di testa che porta il Milan in vantaggio.

DE JONG S.V. – Brutto infortunio per De Jong che crolla a terra da solo al 20′.

Dal 20′ AMBROSINI 5,5 – Entrato a freddo al posto di Nigel De Jong cerca di comandare il centrocampo. La partita di martedì pesa, soprattutto nel secondo tempo dove fa più fatica degli altri compagni di reparto.

EMANUELSON 5,5 – Troppi errori da parte dell’olandese che non è mai incisivo, l’unica occasione in cui si rende pericolo è un suo tiro dal limite dell’area che prende la traversa.

ROBINHO 7 – Inizia male sbagliando troppo ma realizza un gol stupendo, finta sul difensore e palla nel sette. Il suo grande gol ha ridato morale al Milan che completa la rimonta. Gioca tutti i 90′ e crea molte occasioni per i compagni, le sue avanzate mettono spesso in difficoltà la difesa granata.

PAZZINI 6,5 –  Dopo un primo tempo deludente al 61′ segna un gol da attaccante vero, parte dalla trequarti e entra in area tirando la palla in rete. Nella ripresa mostra il vero Pazzini, colpisce anche un palo su cross di De Sciglio.

Dal 80′ BOJAN S.V. 

EL SHAARAWY 6,5 – Nel primo tempo si nasconde un po’ ma nella ripresa le sue ripartenze salvano il Milan. Dopo aver creato diverse occasioni, tra cui il gol di Nocerino sfrutta l’incertezza di Gilet per siglare il gol del 4 a 1 che chiude definitivamente la partita.

Dal 78′ FLAMINI S.V. 

ALLEGRI 6 – Deve subito usare un cambio per l’infortunio di De Jong, dopo il primo tempo riesce a dare una scossa alla squadra che nella ripresa dilaga. Giusto puntare su Pazzini che ha fatto la differenza, soprattutto nel secondo tempo.

Twitter: @LorenzoTurati92

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy