I Campioni di Cina incontrano il Milan, ma Galliani frena: "Solo una visita di cortesia". E su Balotelli...

I Campioni di Cina incontrano il Milan, ma Galliani frena: “Solo una visita di cortesia”. E su Balotelli…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Una promessa è una promessa e va mantenuta. Come d’accordo, i Campioni di Cina del Guangzhou sono arrivati a Milano per incontrare il Milan e parlare di affari.

Come raccontato nel dettaglio da SpazioMilan.it, i contatti in videoconferenza tra Milan e Guangzhou avevano permesso ai due club di darsi appuntamento per il 4 dicembre.

E così è successo. Liu Jong Zhuo, presidente del Guangzhou, insieme a Marcello Lippi, hanno incontrato i vertici rossoneri, per poi recarsi domani in tribuna all’Olimpico di Torino per seguire Torino-Milan. Ma l’agenda di Liu Jong Zhuo prevede una permanenza in Italia tutt’altro che breve, anche a San Siro il prossimo 13 dicembre in occasione di Reggina-Milan di TIM CUP (dopo aver osservato da vicino anche il centro sportivo di Milanello), infatti, è in programma la presenza del Guangzhou, Marcello e Davide Lippi compresi, con Galliani a fare gli onori di casa.

L’occasione per intavolare una trattativa ed impostare un’eventuale partnership commerciale, diventando così azionista di minoranza del Milan, ma anche per capire da vicino le implicazione gestionali che necessita una grande società.

Ma Galliani a SkySport24 frena: Quella dei cinesi del Guangzhou è una visita di cortesia, nessun affare in corso. Balotelli? Raiola lo sento sempre, va in giro con le sue opere d’arte ma noi siamo dei piccoli collezionisti….

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy