L'asse Milano-Genova potrebbe dare altri frutti: Kucka e Seymour nel mirino

L’asse Milano-Genova potrebbe dare altri frutti: Kucka e Seymour nel mirino

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Preziosi, abbiamo un problema. Come spesso è accaduto nelle ultime finestre di mercato quando all’orizzonte si è profilato un intralcio, Galliani ha alzato la cornetta per chiamare l’amico e compagno di shopping low cost Enrico Preziosi. Da Boateng a El Shaarawy passando per Merkel sono solo alcuni dei nomi che si sono spostati sull’asse Milano-Genova. Ora nel momento del bisogno (l’infortunio di De Jong) l’amministratore delegato rossonero ha ripetuto la chiamata telefonica per sapere la disponibilità del Genoa a trattare qualche centrocampista.

Oltre all’improbabile ritorno di Alexander Merkel, Galliani sta chiedendo informazioni su Kucka e Seymour, entrambi classe ’87. Lo slovacco che è stato vicino all’ambiente interista anche se poi concretamente non si è mai spostato dal Genoa ha tecnica e qualità da vendere e ha tirato su di sé l’attenzione di diversi club in Italia e all’estero. Il secondo sta lentamente emergendo dimostrando il suo valore in maglia rossoblu e con la casacca della nazionale cilena. Attualmente i due giocatori sono seguiti attentamente dagli osservatori rossoneri e le loro prestazioni potrebbero far pesare la bilancia verso l’uno o verso l’altro.

Per ora di sicuro c’è solo la tipologia di trasferimento: prestito secco. Con Kucka leggermente in vantaggio, Seymour dovrà attendere la decisione di Preziosi che però difficilmente vorrà privarsi di una pedina fondamentale come lo slovacco in un momento molto delicato come questo. Per questo il Milan tenterà dapprima il tutto per tutto per acquisire il cartellino dell’olandese Strootman e solo in caso di necessità appellarsi al presidente Preziosi. Galliani di sicuro ha l’obbligo di riempire lo spazio lasciato da De Jong: che sia un colpo sensazionale o un buon giocatore di rimpiazzo poco importa se Montolivo, Nocerino, Ambrosini e Flamini continuano a fornire prestazioni da Milan.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy