Nainggolan, ultima occasione per il pupillo di Max

Radja Nainggolan è uno degli ultimi nomi finiti sul taccuino della dirigenza del Milan. Il centrocampista del Cagliari, già accostato ai rossoneri e alla Juventus durante le ultime sessioni di mercato, potrebbe rientrare nuovamente nell’orbita del club di via Turati.

Secondo quanto rivela Gianluca Di Marzio, il mediano potrebbe diventare oggetto di trattative alla riapertura dei giochi a gennaio: “Non dovrebbe essere tra i cedibili, ma Allegri continua a pensarci, lo ritiene un giocatore ideale per il Milan del futuro, il profilo è quello giusto”. Insomma, un ritorno di fiamma.

Nainggolan piace perché è un mediano roccioso che ben si adatta in tutte le posizioni del centrocampo: da mezzala a regista. E’ forte fisicamente ed è dotato di una buona tecnica. In altri termini, quel che cerca Massimiliano Allegri per la sua  linea mediana. Non è un centrocampista propenso alla zona gol, ma le sue giocate spesso favoriscono l’azione offensiva. Con la maglia del Cagliari ha realizzato 4 reti in 95 presenze ufficiali. Quest’anno è sceso in campo 11 volte tra Serie A e Coppa Italia, segnando un gol. Il presidente dei sardi, Massimo Cellino, non intenderà privarsene a cuor leggero. Nei giorni scorsi ha dichiarato di aver già rifiutato offerte importanti per il suo giocatore. La richiesta di base non scenderà sotto gli 8-10 milioni di euro.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy